Menu & Search
Il Carlina Restaurant Bar e l’avventura continentale di una colazione in Hotel

Il Carlina Restaurant Bar e l’avventura continentale di una colazione in Hotel

La domenica mattina è per me un po’ come il “dì di festa” ormai arrivato, con la nostalgia che sia già lunedì. E quindi pensi alla schiscetta del giorno dopo e all’organizzazione della settimana: scandisci i tempi e già ti sembra di accumulare stress. Ed è in questo contesto che si inserisce la mia colazione al Carlina Restourant & Bar, tra piante di limoni e profumi di dolci appena sfornati. Per i golosi di colazioni e per chiunque voglia concedersi una coccola alternativa al sapor di uova strapazzate e torte al cioccolato.

NH Hotel Piazza Carlina
Piazza Carlo Emanuele II (Carlina) 15 | Torino
+(39)0118601607 | info@ristorantecarlina.it
Lu – Sa | 07 – 10.30
Do | 07 – 12

Prezzo | 15 euro

Assaporare delizie tra turisti americani che sfogliano guide della città bevendo un espresso

La galleria dell’NH Hotel è il luogo dove io ho scelto di godermi questa colazione continentale una domenica di settembre quando l’estate accosta le porte e tu tiri di nuovo fuori dall’armadio il tuo giacchino autunnale in pelle.

Uno spazio luminoso con vetrate vista cortile (adibito anch’esso a sala colazione nelle ore mattutine e spazio ideale di cui usufruire nelle giornate di sole) adiacente alla sala ristorante che ospita l’opulente buffet di dolci e salati da acquolina in bocca alla sola vista.

Ed ancora, pane caldo da assaporare con salumi e formaggi morbidissimi, dalla robiola alla toma, ai  quali è possibile abbinare marmellate e miele conservati  in deliziosi  vasetti di vetro.

Per gli amanti della colazione salata, la zona uova ed insalate, pancetta croccante e datterini rappresenta una tappa fondamentale e catapulta direttamente all’estero: vi sentirete in vacanza pur essendo a due passi da casa.

colazione-in-albergo-torino-nh-carlina-1

E’ questo l’effetto Carlina e della sua meravigliosa cucina!

E se tutto ciò ancora non via ha saziato potete chiedere il piatto del giorno e sognare ad occhi aperti restando seduti leggendo il giornale davanti ad un ottimo caffè americano ed una pietanza “freshly baked”.

Ovviamente non manca l’espresso e tutta la caffetteria, servita direttamente al tavolo da uno staff tanto raffinato e preparato  quanto poco altezzoso.

colazione-in-albergo-torino-nh-carlina-1

Ogni giornata dovrebbe iniziare così: la felicità in un morso

Preparatevi una tazza di the, pianificate la vostra giornata assaporando un croissant integrale o del pain-au-chocolat, sbirciate tra i tavoli colmi di famiglie rilassate e coppie felici che assaggiano sapori nuovi e tradizioni consolidate.

Sentite la gioia di una pausa, il sapore di ingredienti freschi e la sensazione di esservi fatti un regalo bellissimo.

Cappuccino e caffè, croissant e brioche all’uvetta ed una deliziosa macedonia di frutta fresca guarnita con menta e limone per iniziare la giornata. Ma le opzioni sono varie: dai menù (30 euro) di omelette ed estratti ai macarons, un viaggio sensoriale non banale ed invitante. Tavolini di marmo con sedie di vimini e porcellane bellissime il tocco in più che danno all’atmosfera un eco esotico, un non so che di “sauvage” che sdrammatizza i noisosi canoni di eleganza. In fondo a Saint-Tropez è chic anche prendere un caffè in costume ed infradito, basta solo scegliere le cose giuste!

colazione-in-albergo-torino-nh-carlina-1

Chi di voi, dunque, ha mai pensato di  fare una colazione in un hotel della vostra stessa città, in un giorno qualsiasi della settimana, invece che accontentarsi del solito e frettoloso caffè al bar sotto casa?

Sembra qualcosa di troppo insolito per essere reale, vero? invece è anche bellissimo ed al Carlina tutto ciò è possibile!

Credo che questo diventerà il mio rito mensile da condividere con le persone che amo, uno spazio tranquillo e silenzioso in cui poter rilassarmi prima di iniziare una nuova settimana chiacchierando del tempo che passa e della bellezza delle cose semplici, mangiando un biscotto ripieno di cioccolato e bevendo un frizzante smoothie al limone.


All images © 2017 Maria Chiara Ferrante