Menu & Search
Mavì Tatén Torino | Il made in Italy incontra Cit Turin

Mavì Tatén Torino | Il made in Italy incontra Cit Turin

Questa è la storia di Maria Vittoria (da cui, “mavì”, appunto), la bellissima e grintosa proprietaria di Mavì Taten, una deliziosa “nuova apertura” alle porte del centro città. Ed è anche la storia di un sogno nel cassetto diventato realtà perché esiste ancora chi, rincorrendo una passione, finisce per farla diventare la propria vita. Curiosi?

Mavì Tatén
Via Claudio Beaumont 12 | Torino
Ma – Sa | 10.30 – 19.30
Facebook | Instagram

This must be that place!

Una foglia di acanto tatuata, sguardo profondo ed una laurea in giurisprudenza appesa al chiodo, Vittoria ha realizzato i suoi progetti frequentando una scuola di alta sartoria ed aprendo finalmente (dopo anni di gavetta nel “su misura”) un atelier tutto suo. Un comodino con la sua abatjour, opere d’arte e cartonati di Modigliani, Mavì profuma di sud ed al tempo stesso di nord Europa. Nasconde i tratti del moderno concept store senza averne la presunzione, mantenendo quell’atmosfera tipica dei luoghi dove vorresti che tutto venisse a casa con te. Gli interni sono stati curati interamente dalla padrona di casa, dalla carta da parati alla tenda del camerino e gli abiti sono disposti su un’architettura di canne e corde appese al soffitto: il tocco onirico in più.

Mavì Tatén Torino

Collezioni come melodie

La collezione che troverete da Mavì è interamente disegnata da Vittoria (dalle t-shirt stampate alle borse) e realizzata con materiali eccellenti a pochi passi da Torino. Un mare di tessuti naturali, linee morbide e colori delicati compongono una melodia pulita ed assolutamente femminile, nonostante le ispirazioni di taglio maschile siano evidenti e non trascurabili. A Maria Vittoria, poi, piace l’idea di accostare ad i suoi abiti altri accessori e di costruire un total outfit da offrire al cliente. Troverete gioielli (anche quelli del torinese Muta), scarpe (la nostra “Marchigiana” la trovate anche qui!), borse vintage e pezzi di artigianato quasi introvabili da queste parti! Ed ancora oggetti d’arredo e collane meravigliose disegnate da Vittoria e realizzate in ceramica proprio a Grottaglie, il suo meraviglioso paesino d’origine ed ispirazione costante.

Mavì Tatén Torino
Mavì Tatén Torino

Wishlist

Impossibile non notare alcuni dei suoi pezzi forti: il gillet, ed il pantalone ampio a vita alta, i suoi cavalli di battaglia che contengono tutta l’eternità di Mavì e che si sposano a qualunque fisico, carnagione ed età. Una creatività senza tempo ed un’eleganza antica nel senso più positivo del termine che dà giustizia al Made in Italy dimenticando i trend stagionali. Quando andiamo da Mavì Taten a Torino? Ci vediamo lì! Io ho indossato un ciondolo acquistato da Mavì per tutta la mia estate. Un ex-voto in ceramica che funge da amuleto e che ho sfregato in ogni occasione. Non vedo l’ora arrivi il freschino (sembra che ormai non ci sia scampo!) per poter infilare la mia – a dir poco stupenda – giacca turchese, un altro capo che segnerà il mio autunno. Vabbè, lo avrete capito, è stato subito amore! D’altronde, non vi innamorereste anche voi di qualcuno che disegna uno stupendo capospalla le cui cuciture arrivano dritte al cuore? Maria Vittoria vi aspetta in atelier con la sua nuova collezione, vietato mancare! Insomma, da queste parti, si ha la netta sensazione che la moda sia dettata e mai subita.

Mavì Tatén Torino

All images © 2018 Ruben Guastalla