Menu & Search
Bere all’aperto a Torino: i posti da non perdere

Bere all’aperto a Torino: i posti da non perdere

Dove bere all’aperto a Torino?

Sto articolo dovrebbe iniziare con uno spottone tipo radio-comunicato :

“IL CALDO TI ATTANAGLIA? EMANI UN PUZZO DI SUDORE NON ACCATTIVANTE? ODI L’ESTATE? TRANQUILLO, LE STRADE DI TORINO ESCONO IN EDICOLA CON IL NUOVO NUMERO DEI BEST OF, QUESTA SETTIMANA I NOSTRI LOCALI ALL’APERTO (O SUI GENERIS) NEI QUALI ALIMENTARE IL TUO ALCOLISMO ESTIVO…” 

Vivo in un appartamento di 23 metri quadrati senza aria condizionata, senza possibilità di fare corrente e con i fornelli a 2 mt dal cuscino quindi per me bere all’aperto a Torino diventa vitale (più vitale “bere” che “all’aperto” ma ok), dunque vi beccate una lista dei posti che piacciono di più a me e a quel modello di Abercrombie di Fabio, per tutte le tasche e per tutti i gusti, vi piacciono? siamo contenti… Non vi piacciono? me ne farò una ragione… ma sarò felice di accettare suggerimenti ed inviti a bere all’aperto a Torino….

I posti da non perdere per bere all’aperto a Torino

Bar Briac

Via Monferrato, 10 a | Torino
Ma – Do | 17 – 23
Costo | €€

Evoluzione del bar di quartiere dove ti fermi per un bicchiere mentre torni a casa. La differenza è che si trova su via Monferrato, via pedonale ormai luogo di ritrovo perfetto per l’estate e che la carta dei vini e dei cocktail è raffinata ed elegante. Piatti e taglieri per calmare la fame semplici e perfetti per il momento della giornata.

Caffè Vini Emilio Ranzini

Via Porta Palatina, 9/g | Torino
Lu – Me | 9.30 – 15
Gio – Ve | 9.30 – 15 / 17.30 – 22
Sa | 17.30 – 22
Costo | €

IL posto con la P maiuscola dove andare a bere un bicchiere di vino o una birretta quando sei in quadrilatero. Cortile interno fresco e molto frequentato, ma dove si trova sempre una seggiola libera. Qui si ordina al banco e si ritira dalla finestrina che dà sul cortile. L’aperitivo con i friciulin (i.e. polpettine di patate o spinaci per chi non è piemontese) è un must che bisogna fare almeno un paio di volte a settimana.

Otium Pea Club

Green Pea | Via Ermanno Fenoglietti, 20 | Torino
Ma – Do | 10 – 00
Costo | €€

All’ultimo piano di Green Pea, Otium Pea Club, oltre a essere il rooftop più suggestivo di Torino, è un luogo aperto a tutti, perfetto per accogliere chi come noi e come voi è alla ricerca del buon cibo, di cocktail superlativi, di momenti di divertimento o di relax, ma soprattutto del famosissimo ozio creativo! Che non si può spiegare, ma qui si può vivere!

Dogana Torino

Via Rocciamelone, 12, A | Torino
Lu – Sa | 12 – 01
Costo | €

Questo posto non ve lo aspettate proprio e non ve lo aspettavate proprio da noi secondo noi 😉
Zona Borgo Campidoglio, Dogana è la birreria che tutti gli inglesi vorrebbero avere sotto casa. Qui troverete solo birra e whiskey, ma che birre raga, che birre. Dalle stout inglesi alle IPA non gasate, ma anche le classiche tedesche a cui siamo abituati fin dalla nascita e le italiane artigianali che ci hanno fatto innamorare negli ultimi anni. Tutto rigorosamente alla spina. Le prendete e vi sedete sulle panche fuori dal locale o sui gradini che tanto qua al massimo passerà una bici. Un luogo fuori dal tempo e dallo spazio. E se vi viene fame? Paninazzi che manco ve li immaginate, anche vegetariani!

BEVA Vini e Ristoro

Via Alessandria, 3/d | Torino
Ma – Sa | 18 – 00
Costo | €

bere all'aperto a torino beva

BEVA è un invito, ti da pure del lei, e visto che signori si nasce, non si può non accettare. Una piccola vineria che fa della proposta “naturale”, quella vera, il suo cavallo di battaglia.

E non solo abbeveraggi, ma anche ristoro, cibaria, BEVA è dunque non solo un locale dove pettinare il proprio alcolismo latente o dichiarato ma anche per stuzzicare qualcosa a pranzo, cena o aperitivo in Aurora. Tramezzini, taglieri, hummus, cruditè, paninazzi… insomma potete cercare di fare “fondo” oppure togliervi proprio la fame.

16Pincopallo

16Pincopallo
Via Vincenzo Gioberti, 25 | Torino
Ma – Sa | 8.00 – 22.00
Costo | €€€

Bere all'aperto torino

Da quando ho scoperto su instragram questo posto è stato amore a prima vista. Interessante coniugare barbiere-parrucchiere con un Drink bar, vorrei avere la barba solo per darmi na scusa in più per bere il loro ottimo Gin tonic.

Piolino – Vini e caffè

Piolino – Vini e caffè
Via Monferrato, 23 | Torino
Lu – Sa | 8.00 – 21.30
Costo | €€

Dopo i rooftop passiamo a livello strada. Qui apriamo una parentesi, questi sono 5 locali per bere all’aperto da me preferiti e bere all’aperto vuol dire tante cose tra le quali anche prendere un bicchiere di vino e spaparanzarsi su una panchina in assenza di posto in un non grandissimo Dehor. Siamo in Via Monferrato, una delle vie pedonali più belle di Torino, zona Gran Madre de dios. Il piolino è una vineria nuda e cruda con una carta di qualità con una predilezione per i vini piemontesi ma nessun razzismo verso gli altri quindi c’è nè per tutti i gusti e capricci. Ha, come dicevo, un piccolo dehor che nelle ore di punta può essere un poco pieno, ma potete tranquillamente bervi il vostro vino sulle panchine a fianco e io lo sponsorizzo perchè a me è una cosa che piace assai. E se non fate troppo tardi potete gustarvi un pò di focaccia del panificio di fronte.

Se siete di quelli che guardano google prima di provare un posto diffidate di google maps che ha ancora le foto di quando la via sembrava territorio post bellico.

Off Topic

Off Topic
Via Giorgio Pallavicino, 35 | Torino
Ma – Gi | 10.00 – 01.00
Ve | 10.00 – 2.00
Sa | 18.00 – 2.00
Do | 18.00 – 00.00
Costo | €€

off-topic-torino

Nato dalle ceneri delle belle officine corsare ( l’unico NEO se possiamo così dire di questo locale ) l’Off Topic è diventato in un anno punto fermo dove andare a farsi birrette gelate, guardare le stelle e sentire sconosciuti cantautori indie o acquistare abiti e oggetti vintage. In linea di massima sia in settimana che nei weekend c’è sempre qualcosa da fare e quando non c’è potete svaccarvi in totale tranquillità nel raccolto cortile interno sovrastato da belle lucine che non illuminano ma fanno un sacco di ambiente. Teneri sarcasmi a parte vi consiglio di guardarvi il loro calendario eventi su Feisbuc, ricco ricco ricco.

Gørilla

Gørilla
Via Bernardino Galliari, 20/F | Torino
Do – Me | 18 – 01
Gio | 18 – 02
Ve – Sa | 18 – 03
Costo | €€

bere all'aperto a torino

Una piccola isola felice nel cuore di San Salvario: se dovessi descrivere Gørilla userei proprio queste parole. Non a caso, quella “ø” che fa l’occhiolino dalla vetrina, in danese significa proprio questo: isola.

Le materie prime sono uno dei suoi punti di forza di Gørilla: si parte dagli ottimi estratti di frutta fresca per passare alla mixology più ricercata, in cui la sperimentazione non conosce limiti (la loro collezione di spezie ha catturato da subito la mia curiosità: voi lo avete mai provato il baobab?). Molti ingredienti della cucina provengono da mercati locali e fornitori della zona di San Salvario. E poi i gin: ce ne sono 40, una selezione che ha incuriosito anche me che non sono di certo un’esperta in materia. Ma se c’è una cosa che non puoi fare, è uscire dal Gørilla a stomaco vuoto.

Casa Goffi

Casa Goffi
Viale Suor Giovanna Francesca Michelotti, 52/c | Torino
Sa – Do | 12 – 15 / 18 – 01

Lu | chiuso
Ma – Ve | 18 – 01
Costo | €€€

bere all'aperto a torino casa goffi

Quasi un’istituzione creata in un paio di anni per andare a bere all’aperto. Siamo sul lungo fiume, ma in quella parte dove in pochi si avventurano perchè va già verso Sassi e noi culipesanti del centro città non ci muoviamo verso queste zone. Dehors estivo del ristorante gourmet EraGoffi, qui si fa aperitivo comodamente seduti sull’erba guardando il placido scorrere del fiume e si mangiano ottime tapas e focacce. Lista dei drink curata e non eccessiva.

Eataly Lingotto

Via Ermanno Fenoglietti, 14
Lu – Do | 12 – 23
Instragram | Sito | Facebook

La terrazza sul piazzale di Eataly Lingotto la conoscete tutti immagino. Rilassata e arieggiata ci si gode il tramonto e si sorseggiano beveraggi vari. Dal Gin Tonic dove scegliere tra i tanti gin a disposizione, ai classici spritz. E naturalmente le tantissime bottiglie di vino e bollicine e le birre, italiane e straniere! Naturalmente mangiare qualcosa è d’obbligo e non ci si può perdere i frittini: supplì, calzoncini e patate croccanti. Ma anche taglieri che ve li sognerete per giorni!


Questa la lista dei nostri posti preferiti dove bere all’aperto a Torino! Ci siamo dimenticat* il tuo preferito? Scrivici su Instagram e raccontaci tutto > @lestradeditorino