Menu & Search
Calaba Estetica Torino: magie di benessere in Cit Turin

Calaba Estetica Torino: magie di benessere in Cit Turin

La cabala non c’entra, ma vi assicuro che da Calaba Estetica le magie avvengono lo stesso. La musica dolce, gli oli essenziali vaporizzati nell’aria, l’energia positiva che si respira creano un’alchimia dolce che accoglie quella parte di noi bisognosa di quiete e attenzione. Varchiamo la soglia di Calaba e ci lasciamo alle spalle frenesia e distrazioni ed entriamo in una dimensione altra dove vige una sola regola: prendersi cura. Varchiamo la soglia e ci affidiamo alle cure di Eno, titolare del centro e sapiente estetista, regina di quel regno dove la bellezza nasce dal benessere profondo del corpo.

Calaba Estetica
Via Gropello 6 | Torino
011 0370954  / 340 0943579 

Lu- Ve| 9.30 – 19.30

Sito

Prendersi cura

Arrivata in Italia nel ’99 dalla Nigeria, Eno inizia a studiare estetica quasi per caso, ma ora in lei trapela tutta la passione per questa professione, tanto varia nelle sue applicazioni quanto capace di andare a fondo per risolvere problematiche e aiutare le persone stare meglio con se stesse.  L’estetica, s’intende, fatta a regola d’arte. Con la sessa cura con cui un artista sceglie colori e pennelli per disegnare la sua opera, Eno sceglie i prodotti con cui creare i suoi incantesimi di benessere:  sono cosmetici biologici e naturali di altissima qualità, scoperti non per moda ma per necessità. “Quando ero incinta, avevo delle forti nausee e alcuni prodotti iniziavano a darmi fastidio, così ho iniziato a fare delle ricerche su cosa potesse essere la causa del disturbo. Studiando la composizione dei prodotti che usavo ho scoperto i cosmetici naturali e mi si è aperto un mondo”.

Nota una profonda differenza tra i trattamenti fatti con prodotti naturali o con quelli commerciali: con i primi la pelle è più sana, meno ‘arrabbiata’ e suscettibile al caldo o al freddo. Sono prodotti che non aggrediscono ma coccolano la pelle, donandole freschezza e luminosità. “Io lavoro per creare, non per distruggere” continua Eno “Se un trattamento, o un prodotto, a lungo andare rischia di fare dei danni, preferisco non farlo. Le mie pulizie viso, ad esempio, sono profonde ma rispettose di ogni tipo di pelle, non traumatizzano l’epidermide. Una delle cose che mi appassiona di più del mio lavoro è vedere la pelle dei miei clienti che mi sorride!”

Calaba Estetica Torino

Calaba Estetica Torino: rituali di benessere

Sono sdraiata sul lettino per un trattamento viso: le sapienti mani di Eno massaggiano creme voluttuose al profumo di rosa, gelsomino, mandorla, arancia… se chiudo gli occhi gli aromi mi portano lontano, mi sembra di essere una principessa dei tempi antichi, riempita di cure e attenzioni e immersa in un paradiso sensoriale inebriante. Ammetto, ho una vivida immaginazione, ma penso anche che la bellezza di questi trattamenti sia creare un’oasi dove abbandonarsi a rituali di benessere capaci farci sentire rispettate e preziose, come regine… in borghese!

Alla fine del mio trattamento-viaggio esotico – tra risate, racconti e piccole perle di saggezza estetica – Eno mi porge uno specchio. Se avessi chiesto “Specchio, specchio delle mie brame, di chi è la pelle più bella del reame?” , non ci sarebbe stata Biancaneve che teneva, la mia pelle è uno s-p-e-tt-a-c-o-l-o: rosea, luminosa e riposata. Alla mia pelle sorridente, Eno ricambia con il suo sorriso di calabista esperta, che ancora una volta ha realizzato la sua magia reale e visibile, come un viso che risplende.

Calaba Estetica Torino

Dall’Africa con Amore – e con lo Scrub!

Si sente la ricchezza, la conoscenza del corpo che viene da un mondo lontano dal nostro quando Eno ci accoglie nelle sue cure: da Calaba Estetica a Torino l’Africa pulsa con decisione e discrezione, come una memoria antica e una guida presente. Il nome stesso del centro è un omaggio alle origini di Eno: Calaba è il nome della sua città natale: “Me lo ha suggerito il mio compagno, io all’inizio non volevo, invece ha funzionato. Piace molto, è semplice ma allo stesso tempo evoca qualcosa di esotico” . Mi racconta come, senza volere, le sue radici africane si ritrovino nel lavoro di estetista: “In Nigeria abbiamo una forte cultura della cura della pelle: nei nostri bagni non mancano mai lo scrub per spazzolare la pelle, la pietra pomice per i piedi, saponi naturali e la crema per il corpo.” Mi sembra il kit del perfetto estetista, dico io! Eno ride, “in effetti”, dice, “Ce l’avevo nel sangue. Ho il privilegio di venire da una cultura che coltiva questa conoscenza che posso diffondere attraverso il mio lavoro. Spero che ogni donna (e uomo – in Africa l’attenzione all’igiene personale è unisex) possa imparare a praticare dei rituali che la facciano sentire curata e coccolata come merita”.

Calaba Estetica Torino
Calaba Estetica Torino

All images © 2020 Daniele Epifani