Menu & Search
La guida ai regali delle Strade per un Natale tutto romano

La guida ai regali delle Strade per un Natale tutto romano

Cosa regalare e dove trovare i regali più inaspettati per amici e famiglia!

Per noi Natale è magia, calore, profumo di biscotti alla cannella, decorazioni colorate e cene in compagnia. Un’infinità di serate di ogni genere da passare con gli amici. Perché noi siamo dell’idea che quello che rende veramente speciali il Natale sono le persone con cui passerai queste giornate. Che cosa troveremo sotto l’albero quest’anno? Ma soprattutto, che cosa regaleremo noi? Eh si, perché amiamo fare i regali almeno tanto quanto riceverli. Così abbiamo messo insieme tutti i nostri migliori consigli per i regali tutti rintracciabili nelle strade di Roma per permettervi di rendere felici anche gli amici (o i parenti!) più esigenti! E tanti auguri da parte di tutti noi!


Natale-a-Roma

Camilla

Per natale vorrei regalare una storia. E se pensiamo che un buon vino ne racconta una a ogni sorso, capirete subito dove voglio andare a parare. Il mio consiglio per questo Natale 2019 è: regalate una bella bottiglia di vino. Ma, soprattutto, vi esorto a gustarvi tutto il percorso verso la sua (o loro) scelta. Per questo vi suggerisco un’enoteca nel cuore di Trastevere, proprio dietro i colori del mercato di Piazza San Cosimato, che ha fatto della selezione di prodotti di qualità di piccoli artigiani (cantine semisconosciute, microbirrifici, aziende a conduzione familiare) la sua missione, sia da apprezzare in loco che a portar via. Vini naturali, tra tutti. E la vostra salvezza, per queste regalie festive! Ecco a voi le Vignerons, in via Goffredo Mameli 61! À la santè!

Natale-a-Roma

Francesca

La Francia è vicina quanto il Natale alle porte, almeno gastronomicamente parlando: grazie a “Va Sano” – a piazza Buenos Aires, nel quartiere Pinciano – i vostri regali avranno la “erre” moscia, il profumo del burro e i sapori intensi tipici dei prodotti d’oltralpe. In una piccola stanza, si concentrano tante chicche per mangiare e bere (bene) puntando su idee originali che possono soddisfare anche palati – e parenti – esigenti. 

Qualche esempio? Iniziamo dai vasetti: per il salato, potete scegliere fois grais, patè, senape, gelatine, chutney; per il dolce, confetture, mieli e l’immancabile caramello al burro salato, che farà sicuramente felici le amiche romantiche che sognano Parigi o la Bretagna. Quest’ultimo ingrediente è presente anche nei biscotti, perfetti per le colazioni invernali e per le pause con il tè caldo (e il gatto sui piedi). 

Nel banco, invece, sfilano ordinati tanti formaggi “odorosi”, di più tipi, forme e dimensioni: se volete capire quale può piacere allo zio e quale può essere usato anche per cucinare, David e Laurène, i proprietari, sapranno come indirizzarvi. Anche per accompagnarli, spaziando tra vini rossi, bianchi, rosè e bollicine. E se volete teletrasportarvi con il/la vostro/a compagno/a in Provenza, mettere un bel nastro rosso intorno alla bottiglia di sidro è cosa buona e giusta. Per pensieri(ni) originali, non dimenticate gli sciroppi e gli aceti.  Joyeux Noël et bon appétit!

Natale-a-Roma

Liza

Oltre alle idee regalo di cui ho parlato in questo articolo, ho un consiglio per tutti gli amanti del design nordico: da 20MQ Design & Caffè fanno un ottimo caffè e un pranzo con ricette originali, ma vendono anche degli oggetti di design, tra cui molti di artisti  di oltre frontiera. Il mio consiglio personale? Le borse e gli zaini di Susan Bijl, una designer olandese della mia città, Rotterdam.  Venti anni fa ha iniziato a realizzare le sue prime shopping bag, con un design semplice e in tante combinazioni di colori vivaci, per ridurre l’uso di sacchetti di plastica monouso. Ora  la sua produzione si è ampliata con una vasta gamma di altri prodotti, tra cui segnalo la linea degli zaini impermeabili, pratici e che proteggono il vostro computer. Finora, 20mq è l’unico posto a Roma che vende i prodotti di questa marca, farai sicuramente un regalo originale.

Natale-a-Roma

Gaia

Se a casa della vostra amica il clima di festa e il profumo di biscotti dura tra Natale e Santo Stefano, se la mamma si fa in quattro anche quest’anno per mettere in tavola “quanto basta” a sfamare un esercito, se il vostro compagno/amico/collega lamenta di “non avere mai un attimo per sé”, perché non regalarglielo? Il ritorno alla manualità, l’esercizio all’ascolto e il catartico rimettere le mani in pasta sono sempre più contemplati tanto dalle neuroscienze quanto dai maestri del life style, e in città non mancano affatto le occasioni per ritagliarsi un momento creativo! Ecco le nostre proposte alternative di regalo:

Ex Lavatoio, Leather Workshop con Nepente
Gennaio, data da definirsi
info e prenotazioni exlavatoio19@gmail.com 

Nuovo anno tanti impegni e nervi a fior di pelle? Niente creme o massaggi, regalate per Natale un pomeriggio di creatività con il maestro dei pellami, Nepente. Un’intro teorica per familiarizzare con materiali ed utensili del mestiere e un vivace brainstorming basteranno a lasciare i pensieri della settimana fuori dall’uscio e a farsi trasportare dall’ideazione alla realizzazione del prodotto finito.

Lab Noon, cookin class + food photography 
7/9 Febbraio a Cesano di Roma
info e prenotazioni (8 posti disponibili) info@labnoon.com o info@madonnellagricola.com 

Per chi dietro ai fornelli si trascina abbandonando il sensorio sul divano, Saghar Setareh, in arte Labnoon, ha la cooking class che fa al caso vostro! “The little Roman Street – with a Persian touch -“, è il pacchetto relax pensato dalla fotografa Iraniana per restituirvi al nuovo anno freschi e in pace con voi stessi. Sullo sfondo di un ameno agriturismo a 40 minuti di treno dalla Capitale, Cesano di Roma (http://madonnellagricola.com) Saghar vi guiderà in un percorso fra profumi orientali e gusti invernali, tra assaggi, scatti e piccole preparazioni. Insomma, un’occasione unica per avventurarsi nella cucina persiana e fare i primi passi dietro l’obiettivo rimanendo a due passi dalla città! 

15 Febbraio da Ex Lavatoio, Flower and Cake Design con Flovver e Elena Maria Cito
info e prenotazioni exlavatoio19@gmail.com 

Per chi, invece, si lascia appassire dal freddo inverno, Ex Lavatoio ha ancora un asso (di fiori) nella manica! Dall’incontro creativo e filantropo tra Flovver e Elena Maria Cito, nasce un workshop che coniuga la creazione floreale al cake design e scardina gli imperativi culinari della nonna. A San Valentino regalate un momento di pura riscoperta!


Carola

Un posto dove la cultura – e il sole – sono di casa è qui, alla Libreria Del Sole, una luce intrepida che illumina Roma sud con le sue vetrine colorate, ricche di libri di ogni genere, per grandi e piccini. Una libreria che non è solo tale, all’interno possiede anche un angolo paradisiaco per tutte le amanti della cartoleria e così, scegliere il regalo giusto per il Natale è un attimo. Dal classico libro best seller al romanzo dello scrittore esordiente, dal noir al rosa, dal giallo ai libri illustrati, sono tante le alternative tra cui spaziare!

Ma non è tutto – parlo con voi bookblogger, lettori e maniaci degli appunti – si possono trovare lampade al led portatili da attaccare direttamente ai libri nelle vostre fugaci letture notturne, tappetini per il mouse in carta dove scarabocchiare note e pensieri, matite d’ogni dimensione e colore.

Per un Natale all’insegna del divertimento e dell’allegria la Libreria Del Sole vi guiderà nella scelta del miglior cadeau, a seconda delle vostre esigenze, con tanto di carta dorata e fiocco rosso!

Natale-a-Roma

Tantissimi auguri di buone feste da tutti noi!