Menu & Search
Libro di Vino: Dopocena a Monti con Biliardino

Libro di Vino: Dopocena a Monti con Biliardino

Prima champagneria, poi rivendita di vino e ora un locale dove gustarsi un cocktail mentre si fanno due chiacchiere con gli amici o, perché no, in solitaria: dal 2007 ad oggi nel cuore del Rione Monti, Libro di Vino ha vissuto (e sta vivendo) molteplici vite. Con questo locale, colgo anche l’occasione per inaugurare la rubrica dei localini romani del tutto inaspettati. Un po’ biblioteca, un po’ sala da thé, un po’ bar-à-cocktail, questo locale in via degli Zingari ha un’anima difficile da afferrare. E ho anche il fondato sospetto che per ognuno di noi la sua percezione sia diversa! Ed è per questo che ti invito a prendere il tuo tempo per scoprirla lentamente, poco a poco, sorso dopo sorso.

Libro di Vino
via degli Zingari 49, Roma

Ma – Do | 15.00 – 02.00
Facebook

libro divino-rione monti-DiegoFunaro-1-

Biliardini, libri e cocktail: quando l’infanzia incontra l’età adulta

Se riesci ad oltrepassare il capannello di persone in pausa sigaretta perenne di fronte all’entrata su strada di Libro di Vino, già potrai capire il perchè questo posto sia diverso dagli altri. Al centro della prima sala infatti, troneggia tutto fiero un biliardino Pro Winner che, se sei fortunato, ospita uno dei tanti tornei di calcio Balilla organizzati dagli assidui frequentatori del locale. Ma anche se il tempismo non è dalla tua, fa niente: puoi sempre iniziarla tu, la partita! E dopo questo primo momento di stupore (scusami per lo spoiler, ma non potevo resistere!), le sorprese prima di raggiungere il bancone non sono finite di certo. Specie se sei un booklover come me! Da Libro Di Vino, raggiungerlo per ordinare la tua bevanda sarà una bella sfida: infatti, troverai le pareti che ti separano dalla meta rivestite da scaffalature piene di libri (appunto) e ritrovati vintage che sono sicura che anche Gaia (@icarciofiallagiudia) apprezzerebbe di volata! Senza dubbio, una gran bella distrazione!

libro divino-rione monti-DiegoFunaro-13-min biliardino
libro di vino roma

Atmosfera cozy al ritmo di blues

Qui da Libro di Vino, le Edizioni Taschen su François Truffault si mischiano libertine con i Quaderni Rossi e con libri dedicati all’arte del tattoo e chissà cos’altro! Sì, proprio qui, su questi scaffali che a mesi alterni ospitano retrospettive e piccole ma curate mostre di pittura o di arti varie ed eventuali. Il tutto, condito con un sottofondo di musica blues che rende l’atmosfera ancora più piacevole o, come direbbero gli avventori anglofoni che impazziscono per questo posto: cozy. Ma eccoci qua: siamo arrivati finalmente al bancone, dove un barman con uno stilosissimo gilet di seta stampata ti servirà dei cocktail classici senza tempo che, proprio per questa ragione, potrebbero essere i più complicati da riproporre per un’esperienza davvero soddisfacente. Un Rhum con tanto di cioccolato per Diego il fotografo e due Gin Tonic “al coccio” per me e Riccardo (il mio santissimo fidanzato). Perché anche l’occhio vuole la sua parte! 

libro di vino roma
libro di vino roma

Un rifugio ideale per uno (o più) booklover

Ma il locale non finisce con il bancone, signori! Dall’esterno non sembra, ma Libro di Vino si iscrive di diritto in quella categoria di locali tutti romani che da fuori sembra che non abbiano più di dieci posti, mentre in realtà non è così. Dentro, è tutta una sorpresa! Perché una volta attraversato (e ordinato, ça va sans dire) al bancone, si scende la prima rampa di scalette per ritrovarsi in una piccola saletta tutta luci soffuse e paralumi d’antan. Poi si gira a sinistra, si superano le toilette e si continua a scendere, per poi ritrovarsi in una spaziosa saletta sotterranea normalmente dedicata agli eventi che vengono spesso ospitati tra queste sei mura: presentazioni di libri, di progetti. Insomma, si fa della cultura! Un piccolo, delizioso rifugio da godersi tra un sorso di vino e un libro o, se sei proprio in vena di chiacchiere, con gli amici! 🙂

libro di vino roma

All images © 2019 © Diego Funaro