Menu & Search
Lo Streetwear a Torino | 3 brand da tenere d’occhio

Lo Streetwear a Torino | 3 brand da tenere d’occhio

Torino è la città dei contrasti: se da un lato ci affascina con la sua aristocratica classicità, dall’altro ci appassiona con un’anima inaspettatamente underground. Nel cuore del capoluogo sabaudo, tra i capolavori di Juvarra, Guarini e Castellamonte, ci si può, con non poco stupore, imbattere in sgargianti murales, realizzati in collaborazione con artisti provenienti da tutto il mondo. Un vero e proprio museo a cielo aperto che ha fatto di Torino la capitale della street art italiana – uno stile urbano che si riflette in vari ambiti artistici e culturali, primo tra tutti la moda.

A partire dal 2019, infatti, la nostra città è diventata palcoscenico del MAZE – il festival internazionale dedicato alla streetculture, dove i principali brand del settore raccontano le novità di questo trend che è “un lifestyle multi-sfaccettato, figlio di sottoculture diverse, basato su t-shirt e su una sensazione di esclusività” (Shawn Stussy, fondatore del famoso brand Stussy).

Io di certo non sono immune al fascino della dualità di Torino e, dopo più di 20 anni in questa città, mi meraviglio ancora di fronte alle spinte creative e non-convenzionali che la animano. Ecco la mia lista di brand emergenti streetwear che rientrano nella spirale d’innovazione artistica ed avanguardia urban torinese. Spero possa meravigliare anche voi!

OMY – ON MY WAY

OMY – ON MY WAY
Website | Instagram

Un viaggio nei sogni con la moda

OMY, acronimo di ON MY WAY, nasce nel 2019 dal lungo viaggio come backpacker di Luca Ortalda. Cinque anni fuori dall’Italia, esplorando alcuni tra i più affascinanti e sperduti luoghi della terra, per fare poi ritorno alla sua Itaca, Torino, con un visone ben precisa: lanciare un brand di streetwear. Il nome, ON MY WAY, è dunque un inno al coraggio di cercare, trovare e perseguire la propria strada, dimostrando così che non sono necessari grandi capitali o situazioni privilegiate per realizzare i propri sogni. Una buona dose di audacia e diligente dedizione è tutto ciò che occorre!

Nonostante il breve periodo di attività, OMY vanta collaborazioni importanti con eccezionali esponenti della musica internazionale come Billie Eilish e Young thug, nonché la partecipazione all’edizione 2020 di X Factor.

Rockstar Collection

Capi che ridefiniscono il concetto di rockstar, abbandonando la vecchia visone di ‘’idolo dalla fama ed il successo irraggiungibile’’ per abbracciarne una tutta nuova dove rockstar è ‘’ogni individuo indipendente che persegue un obiettivo’’. Dedicata a tutte le persone comuni che inseguono la propria leggenda personale, questa collezione ci esorta ad essere noi stessi una rockstar, non ad emularla.

Images © 2020 NAM Studio

MFGA – MAKE FASHION GREAT AGAIN

MFGA – MAKE FASHION GREAT AGAIN
Website | Instagram

La cultura è un accessorio prezioso 

MFGA nasce nel 2019 dalla visione di Martha Paletto, una giovane designer dal DNA internazionale: cresciuta in Italia, a Torino, ma originaria della Colombia. Il nome, MAKE FASHION GREAT AGAIN, è la rivisitazione ironica di uno dei claim più famosi al mondo e ci informa immediatamente dell’ambiziosa missione del brand: riportare la moda a qualcosa di veramente grande, conferendo ad ogni capo un messaggio culturale dal sapore contemporaneo. Promuovere la bellezza della letteratura e del teatro attraverso la moda è la sfida che MFGA porta avanti come se fosse il suo accessorio più prezioso, sovvertendo il linguaggio tipico della strada ed introducendo un modello di streetwear che parla di cultura. 

NeoNoir Collection

Una collezione che ci riporta nella Londra del 1800, dove l’austera eleganza inglese incontra il mistero di Sherlock Holmes. Qui il riferimento allo stile bespoke si mescola alle radici latine della designer dando vita a capi unici. Perfetti da mixare con le t-shirt manifesto che citano le definizioni di Haute-Couture e Ready-to-wear. In questo la Westwood fa scuola, insegnandoci che la maglietta è uno dei veicoli di propaganda culturale più influenti.

Images © 2020 Avocado Studio

ITALIA90

ITALIA90
Website | Instagram

Quando lo streetwear incontra l’arte contemporanea

ITALIA90 nasce a Torino nel 2017 da un gruppo di giovani creativi che orbitano intorno al fantasioso mondo dell’arte, in tutte le sue multiformi declinazioni. Ricerca, sperimentazione, ecosostenibilità e unicità sono i valori cardine di un team che mira a creare un dialogo costante tra rigore sartoriale e contemporaneità streetwear. Così, ogni capo, progettato e realizzato a mano con tessuti di alta qualità ed accuratamente selezionati, assume un potente valore simbolico da attribuire alla travolgente influenza dell’arte contemporanea.

Primo Tempo Collection

Primo Tempo Collection, la prima collezione firmata ITALIA90, supera il concetto di fast-fashion per valorizzare la longevità dei capi, realizzati con processi sartoriali e materiali ecosostenibili. Ricerca visiva, tessuti rigenerati, mentalità disruptive, connessioni con l’arte contemporanea e la musica urban: questi gli ingredienti vincenti di una collezione atipica ed atemporale, dove ogni capo è la trasposizione fisica di un’idea.

Images © 2020 Arianna Borsarelli