Rione Monti roma fino al Colosseo

Rione Monti fino al Colosseo

Storia, ricercatezza ed estro si danno appuntamento tra le vie acciottolate del Rione Monti, che a beneficio di questo articolo faremo arrivare fino al Colosseo, presentandoci sotto gli occhi una mappa ricca di botteghe artigiane, angolini segreti e locali da gustare. Appuntamento quindi davanti alla Metro Cavour, dove parte idealmente questo nostro tour privato e dove la Suburra si specchia nelle vetrine bobe e la notte si spegne tardi sulle scalette della Piazza di Madonna ai Monti, con vista sulla Storia.

Colazione

Antico Forno ai Serpenti | Via dei Serpenti, 122/123

Viene naturale – e doveroso! – alzarsi dagli scalini della fontana della Madonna ai Monti e seguire l’odore del pane appena sfornato, per dirigersi verso questo locale dall’atmosfera retrò e dai banconi di marmo. C’è anche la pizza. 

La Casetta Monti | Via della Madonna dei Monti, 62

La struttura è proprio uguale alla casa che disegnavamo da bambini. E da adulti, ci andiamo per svegliarci con quello che la lavagnetta ogni giorno ppropone: dai croissant farciti ai waffles con marmellate, con spremuta d’arancia e fiumi di caffè.

Pranzo

Aromaticus | Via Urbana, 134

L’angolo verde di Via Urbana: questo concept store dedicato al “green living”, oltre a pranzi e merende – a base di ingredienti talmente freschi da sembrare appena colti – offre oggetti pensati per un giardinaggio e un’orticoltura “piccola”, anche casalinga. 

Rione Monti roma fino al Colosseo

Shopping

Mercato Monti | Via Leonina, 46/48

Dai poster alle stampe di design, dalle illustrazioni ai quadri, dalla bigiotteria ai capi di abbigliamento vintage dei grandi brand, dagli accessori artigianali come borse e scarpe ai vinili, fino alla gastronomia… buoni acquisti nell’Urban Market più famoso del centro!

Not Your Dolls | Via degli Zingari, 51 B 

Brand sartoriale che veste chi sceglie comodità e qualità e chi si lascia guidare dalle emozioni, senza omologazione. Lo dice esplicitamente già il nome, che la donna ha una sua indipendenza e un suo carattere, nella vita come nella moda. 

Hang Design | Via degli Zingari 32 

Tradizione e modernità, accessori dallo stile contemporaneo ma anche senza tempo, talento femminile e impegno per il rilancio dell’artigianalità: preparate mani, spalle, schiena e tasche per indossare borse e creazioni dalle linee essenziali e leggere.

Cultura

Cine Detour / Via Urbana, 107

Per gli assidui frequentatori degli storici cineclub, affamati di pluralità culturale, questa resta una nicchia perfetta per sogni culturali “indie” e cinema d’autore. Tutte cose (importanti) da proteggere, perchè in via d’estinzione.

Gelato

Fatamorgana | Piazza degli Zingari, 5

Niente coloranti nè glutine, ma tante materie di prima qualità e fantasia nei gusti (zucca con semi caramellati anyone?) rendono questa gelateria un posto preferito. Che sia in uno degli angoli più poetici del rione, è la ciliegina… sul gelato! 

Street Food

Marì Maritozzi | Via Urbana, 31

Prendere una ricetta antica legata a doppio filo con la storia di Roma e farla (ri)diventare pop: siamo nel regno del maritozzo “da passeggio”, ideato in 20 varianti diverse, sia salate che dolci. Piccole aziende artigianali forniscono la sostanza. 

Zia Rosetta | Via Urbana, 54

Pronti a mettere in discussione il classico binomio rosetta + mortazza (mortadella)? Questo panino, in formato mini o regular, è solo il punto di partenza di sperimentazioni e contaminazioni che danno vita a tanto altro. 

Mariolina / via Panisperna, 222

Ancora un suggerimento su un luogo che omaggia la tradizione, ma la reinventa con un pizzico di innovazione… e di sale in più: con i suoi ravioli e le sue polpette, si va sul sicuro. Con un’esplosione di sapore.

Aperitivo

Drink Kong | Piazza di San Martino ai Monti, 8

È molto più di un cocktail bar: tra pareti noir e lame di luce, le sensazioni rappresentano le uniche linee guida per la scelta di un drink vicino alla nostra essenza. Definirlo “instict bar”, quindi, suona decisamente meglio! 

The Court a Palazzo Manfredi | Via Labicana, 125

Se lo storico Palazzo Manfredi fosse un teatro, la terrazza del suo cocktail bar sarebbe una platea e il Colosseo il suo fondale. Da ammirare con una creazione firmata da Matteo Zed, mentre si scambia qualche chiacchiera al tramonto. 

Cena

Urbana 47 | Via Urbana, 47

Stile urban… a via Urbana: efficace gioco di parole per uno dei locali più gettonati del quartiere, che impiatta bio e a chilometro 0, attingendo dalla cucina laziale. Si va più lontano, invece, con la musica jazz live in sottofondo.

Caffé Propaganda | Via Claudia, 15

Si cena tra ceramiche e metalli, avvolti da un’atmosfera vintage-chic, come fossimo ai primi del Novecento, con sprazzi di moderno. La location vale quanto la splendida lista di vini naturali e il menù, attento alla sostenibilità.  

Tutti i consigli nel Rione Monti e Colosseo a Roma