Menu & Search
Alla scoperta delle case di Open House tra il centro e Aurora. Torino in bicicletta

Alla scoperta delle case di Open House tra il centro e Aurora. Torino in bicicletta

La seconda edizione di OpenHouse è letteralmente dietro l’angolo: il 9 e 10 giugno tantissimi edifici apriranno le porte al pubblico. Si parla di palazzi storici, edifici industriali ma anche di appartamenti privati dalle doti nascoste! Noi siamo andate a sbirciarne qualcuna da fuori (cercando di essere discrete….) in una sorta di prova generale di quello che sarà il nostro percorso quel weekend. Con l’occasione ci siamo fatte un giro in bici, che di sabato mattina non fa mai male – soprattutto se la sera prima hai preso una sbronza e hai bisogno di un po’ d’aria fresca per riprenderti. E voi, avete già deciso dove andrete? Ricordatevi che le iscrizioni aprono dal 26 maggio!

Maria Chiara & Arianna

Casa Brescia
Largo Brescia, 47 | Torino
Aperta domenica 9 dalle 14 alle 19

Open-House-tra-il-centro-e-Aurora

Se vi trovate in Largo Brescia, prima di dirigervi presso la Nuvola Lavazza, fate un salto a Casa Brescia, al numero 47. L’estetica un po’ Wes-Andersoniana dell’ingresso cercherà di portarvi fuori strada; superate la monstera all’ingresso, il tappeto rosso e il portoncino delle informazioni e puntate all’ottavo piano. Vi aspetta un appartamento di design arredato con gusto moderno e con un pizzico di pepe, in pieno stile Aurora. Una serigrafia di Elisa Talentino appesa in salotto vi ricorderà ancora una volta che siete gli unici a non possederne una a Torino e la Pantera di Enzo Mari vi osserverà curiosa dalla cucina, ma tranquilli: non morde. Per continuare verso la camera da letto, seguite i pesci lanterna che si nascondono nel surreale mondo sottomarino riportato sulla bellissima tappezzeria blu – che ricorda tanto quelle di Timorous Beasties, o forse si tratta proprio di loro?

Open-House-tra-il-centro-e-Aurora
Open-House-tra-il-centro-e-Aurora

Nuvola Lavazza
Via Bologna, 32 | Torino
Aperta sabato 8 dalle 10 alle 19 e domenica 9 dalle 10 alle 19

torino in bicicletta

Quest’anno prevediamo che a farla da padrona sarà lei, la Nuvola Lavazza, con l’apertura ufficiale al pubblico in programma per l’8 giugno. Questo edificio ha ridisegnato l’intero quartiere, sfoggiando con fierezza i suoi connotati più industriali ma arricchendosi di eleganti gioielli che la rendono unica al mondo. Un polo all’avanguardia che parla solo ai suoi dipendenti ma è si rivolge a tutti i cittadini: una piazza di scambio aperta sul mondo e a cui attorno gravitano realtà legate al mondo del cibo, della cultura e del lavoro. Uno spazio che non si vive solo da dietro una scrivania, ma è pronto ad accogliere eventi culturali e musicali, dibattiti e congressi. Piccola chicca: è sede dello IAAD, l’Istituto d’Arte Applicata e Design e area archeologica in cui è possibile ammirare i resti di un’antica basilica paleocristiana.

Open-House-tra-il-centro-e-Aurora

Trakatan
Via Mantova, 9 | Torino
+39 011 817 27 27 | INFO@TRAKATAN.COM

Open-House-tra-il-centro-e-Aurora

Il cortile dello stabile dove si trova questo atelier raccoglie tutte le bellezze degli stabili d’epoca di Torino. In una zona ormai fiorente, oltre la Dora, si trova Trakatan dove nascono borse confezionate da Andrea Boffetta e Carlotta Sampò.

Trakatan nasce in uno spazio che, coerentemente con quello che è ora, era una vecchia pelletteria nel cuore di Vanchiglia e che Open House non poteva non selezionare in questa edizione 2018.

Open-House-tra-il-centro-e-Aurora

Il Salotto Buono
Via Provana, 3/E | Torino
Info e prenotazioni: Isabella 335 6627407 / 011 885507

Non distante dai magici giardini Cavour, Isabella ha aperto questo spazio dal “calore di un salotto, che diventa tuo per il tempo in cui lo desideri”.

Open House apre le porte di questa cucina a vista con una tavola da apparecchiare e da condividere con chi vuoi tu. Uno spazio casalingo ma curato nei minimi dettagli da poter prenotare per incontri di lavoro o semplicemente da vivere con un’amica, per un tè.

Il calore di una casa, nel cuore di Torino.

torino in bicicletta

IL 32
Via Mazzini 32 | Torino
Aperta sabato 8 dalle 14 alle 19 e domenica 9 dalle 10 alle 19

Su Via Mazzini fermatevi al numero 32 se volete conoscere un simpatico french bulldog chiamato Pinguino. Ad accogliervi al primo piano ci sarà lui e i due padroni di casa, Ilenia e Luca, coppia di giovani creativi amanti dell’essenzialità ma con un pizzico di ironia e founder dello studio creativo ILLO. Il segreto del loft sta nei dettagli: il neon rosa della lavanderia, la carta da parati all’interno dell’armadio e la finestra sul soffitto. Come in Casa Brescia troverete un altro bellissimo felino appeso alla parete: una bella tigre dai colori pop realizzata dall’illustratrice Michela Picchi. Se non soffrite di vertigini avventuratevi sulla terrazza: tra lucine e piante tropicali con affaccio sul palazzo popolare inizierete a desiderare anche voi una terrazza del genere. Salutate le persone nel living dalla finestra sul pavimento e un consiglio: scendete sempre le scale partendo con il piede sinistro.

Open-House-tra-il-centro-e-Aurora

Casa Farini
Corso Farini, 1 | Torino
-Casa privata-

torino in bicicletta

Prendi un palazzo liberty degli anni ’20, aggiungi una ristrutturazione ad hoc e la valorizzazione di una bellissima vetrata sulla città ed il gioco è fatto.

All’inizio di un corso torinese poco conosciuto (è quindi particolarmente bello vederlo tra le case di Opehn House 2018), Casa Farini è ubicata al terzo piano di uno stabile bellissimo e molto particolare.

Un open space moderno che sa sposarsi perfettamente con l’eleganza delle linee del ‘900: da non perdere!

torino in bicicletta

All images © 2017 Arianna Cristiano & Open House