Menu & Search

Ogni ciclista in città conosce via Principe Amedeo essendo una delle poche vie del centro con una pista ciclabile. Qui a Torino, da vera olandese, faccio parte degli amanti della bicicletta. Durante una breve corsa, sono stata attratta dall’enorme forchetta e coltello che campeggiano all’interno della vetrina del Bistrot Ballatoio. Così ho provato un paio di volte, all’ultimo minuto, a prenotare un tavolo. Senza successo. Era sempre al completo. Questo è stato il primo indizio sulla qualità del posto…qualche settimana dopo sono riuscita a prenotare un tavolo. Finalmente sono riuscita a gustare il pranzo del Ballatoio, delicato, colorato e ricco di verdure croccanti.

Jehanne

Bistrot Ballatoio
Via Principe Amedeo 22 | Torino
+39 011 1964 0771

Ma – Do | 12 – 15 & 20 – 22
Prezzo €€
Consigliato prenotare 

bistrot-ballatoio-torino
bistrot-ballatoio-torino

Il Ballatoio è come un salotto di Parigi

L’architettura di Torino, con i suoi affascinanti balconi, fa sì che le persone la chiamino la ‘piccola Parigi’. Due amici e proprietari del Ballatoio, Marco e Federico, hanno deciso di offrire l’esperienza parigina nel loro ristorante ricreando l’atmosfera calda e informale tipica dei bistrot parigini. Lo si può notare dal colore verdi degli interni, dalle lampade vintage e dai vecchi tavoli in legno, così come nei piatti semplici ma di alta qualità e dal servizio cordiale.

In italiano, il ballatoio è un balcone percorribile che permette l’accesso a differenti appartamenti all’interno di un edificio, connettendoli e creando l’occasione per amicizie speciali tra vicini. Con un originale ballatoio all’interno del ristorante, Marco e Federico hanno trasformato il locale in un vero ballatoio dove le persone ritornato e si riconoscono tra di loro, creando un accogliente salotto.

bistrot-ballatoio-torino

Il pranzo è sano e fresco e non vi addormenterete nel pomeriggio

Il menù cambia ogni mese, tuttavia si trova sempre un’ampia gamma di piatti leggeri con ingredienti stagionali e versioni vegetariane. Marco e Federico sono particolarmente fieri del loro vitello, un piatto di carne di vitello tenero con verdure fresche. Provatelo e capirete il loro orgoglio! Per me, essendo in pratica allergica alle verdure troppo cotte, sono state felicemente sorpresa dalle loro verdure croccanti e ricche di vitamine! E se avete ancora fame, vi consiglio la panna cotta come dessert!

bistrot-ballatoio-torino
bistrot-ballatoio-torino

Un Ballatoio in ogni città?

Quando ho chiesto ai due ragazzi un complimento ricevuto riguardo al Ballatoio che li ha resi particolarmente orgogliosi, hanno risposto: ‘Quanto una donna ci ha confessato che le piacerebbe avere un Ballatoio come il nostro in ogni città!’. Ho chiesto a Marco se immaginano che questo possa accadere in futuro… non ha risposto, ma i suoi occhi mi hanno segretamente detto di sì. La domanda resta: quale città sarà la prossima fortunata?

Scopri i nostri altri posti preferiti dove mangiare a Torino.


All images © 2017 Jehanne Oostra