Menu & Search
Mercato della Crocetta Torino

Mercato della Crocetta Torino

Il mio sabato mattina perfetto inizia con caffè e pasticcini da Sacco, una pasticceria al centro del mercato della Crocetta. E quindi parte dello stesso rituale è anche un giro al mercato. Ci sono due banchi che preferisco tra tutti. Uno vende borse di pelle a soli 20€ (e mi è stato consigliato da Alice), l’altro vende vestiti che sono pezzi unici al prezzo fisso di 12€. E ovviamente c’è il banco speciale, quello dove comprare una cosa e una cosa sola e non tornare mai più.

Jehanne

Mercato Crocetta Torino
Largo Gian Domenico Cassini | Torino


Lu – Ve | 8 – 13.45
Sa | 8 – 18.45
Seconda Domenica del mese | 8.30 – 18.45

mercato-crocetta-torino

Il Mercato della Crocetta: un mercato con stile da vendere

Il mercato della Crocetta è uno dei più antichi di Torino se pensate che i primi banchi risalgono al 1927. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, il quartiere attrasse l’interesse dell’alta società Torinese. Questa cosa si può notare dall’alta qualità dei prodotti che vengono venduti e dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. Per esempio, in questo mercato è possibile trovare maglioni di cashmere ad un buon prezzo. Ovviamente la qualità è molto diversa da banco a banco, ma potendo toccare i prodotti con mano, sarete in grado di trovare quello che vale il prezzo richiesto.

mercato-crocetta-torino

Mentre vi avventurate all’interno di questo mercato, non dimenticate di osservare le due anime che lo contraddistinguono. Da una parte, il mercato classico: le voci, i suoni, i colori dei banchi della frutta e della verdura. Dall’altra, l’area con le più belle case di Torino, che danno a questo mercato un’aria di eleganza e sofisticatezza. Questo è anche il posto perfetto per osservare le persone, per vedere i Torinesi che si aggirano per i banchi del mercato con i loro vestiti tipicamente Torinesi in un tipico sabato mattina di spesa al mercato.

mercato-crocetta-torino

A seconda delle preferenze, potete esplorare il mercato nella quiete della mattina presto o nella baraonda del suo momento più caotico, le 11. E a seconda dei gusti anche la scelta della merce è molto varia, così come i suoi prezzi. Ci sono scarpe da 100€, ma anche borse di vera pelle a 20€.


All images © 2017 Jehanne Oostra