Ecco il secondo capitolo di questa serie di guide estive alla nostra regione. Oggi si va al mare!! Ogni membro del team vi consiglia una località dove fare un un tuffo e un lungo bagno! Scogliere, spiagge libere o attrezzate, stabilimenti balneari con tutti i confort.
Come sempre la varietà non manca e ce n’è davvero per tutti i gusti. 

NUMERO DUE | Dove trascorrere una giornatona al mare?
Ecco i nostri suggerimenti:

Ponente

VENTIMIGLIA
La Spiaggetta dei Balzi Rossi
Consigliato da Ilaria M.

In quanti posti è possibile trovare il relax del mare e immergersi nel passato e nella cultura?
Ad un passo dalla Costa Azzurra, i Balzi Rossi o ‘Sassi Rossi’ è una favolosa piccola spiaggia dove tutto questo è possibile! L’altissima falesia calcarea che fa da schiena al mare è la cornice di diverse grotte preistoriche ormai trasformate in siti archeologici interessantissimi!
Visitarle è un modo perfetto per ripararsi dall’afa delle ore più calde della giornata per poi godersi la puccia serale e l’aperitivo coccolati dal suono del mare.
Un sogno n’est-ce pas?

INDIRIZZO
Strada Romana Antica 
Balzi Rossi – Grimaldi Inferiore
CONTATTI
https://www.balzirossi.it/

ALASSIO con gita alla Cappelletta a picco sul mare
Consigliato da Erika

Se cercate una spiaggia bianca dalla sabbia finissima di quarzo in cui rilassarvi passeggiando a piedi nudi (via orrende scarpette in gomma!), senza il rischio di imbattervi in fastidiosi sassolini, o in cui cimentarvi nella ricerca di conchiglie di ogni forma e colore, sarete felici di sapere che Alassio che fa proprio al caso vostro. Prima di godervi un aperitivo “piedi-quasi-in-acqua” in uno dei moltissimi locali in passeggiata, non fatevi sfuggire una visita alla Cappelletta Stella Maris che troverete accanto al Porto, aggrappata alle rocce a picco sul mare: è un luogo magico e romantico, soprattutto al tramonto.

INDIRIZZO
Porto Luca Ferrari, Alassio SV
CONTATTI
www.visitalassio.eu

VARIGOTTI
20 Riviera
Consigliato da Valentina

Cercate una spiaggia libera attrezzata a basso impatto ambientale? (cosa che apprezziamo tantissimo!!)
La comodità della sabbia, ma quella più grossolana che non vi rimane attaccata fino a casa? Una zona dove portare con voi il vostro bel cagnone con tutte le comodità? Tutto questo lo potete trovare in 50 metri di arenile di fronte al meraviglioso mare di Varigotti! Troverete anche 2 chioschi bar con prodotti stagionali, a km zero e in gran parte biologici per pranzi, spuntini e aperitivi al tramonto. Per ombrelloni, lettini e sdraio è anche possibile prenotare al telefono utilizzando l’app Satispay.

INDIRIZZO
Via Aurelia n. 56 Varigotti – Finale Ligure (SV)
CONTATTI
391 32 01 547
www.20R.it

MALPASSO
Baia dei Saraceni
Consigliato da Carola P.

Un tuffo dove l’acqua è più blu, niente di più!!! Tra le spiagge più caraibiche della Liguria troviamo sicuramente questa striscia di terra tra Noli e Varigotti: acqua limpidissima e azzurrissima, niente da invidiare ai nostri cugini sardi! Per i più wild e appassionati di sabbia consiglio la Baia dei Saraceni (l’ultimo  pezzo verso Varigotti). Se non potete rinunciare alla comodità di bar e servizi la spiaggia di Malpasso invece farà al caso vostro!

INDIRIZZO
Varigotti

VARIGOTTI
Punta Crena

Consigliato da Daniele

Ho scoperto questa piccola perla un paio di anni fa e sono rimasto veramente veramente rapito. La caletta di Punta Crena è senza dubbio una delle spiagge più belle della Liguria, un gioiello custodito fra le rocce difficilmente raggiungibile a piedi (veramente una scarpinata da stambecchi) o più accessibile a nuoto. Il mio consiglio? Partire con un piccolo canotto o canoa dal molo di Varigotti e godersi l’escursione in questo piccolo paradiso.

INDIRIZZO
Varigotti

BERGEGGI
Baia delle Sirene
Consigliato da Carola R.

Se passate da Bergeggi, alla ricerca di una giornata di mare immersi nella natura e nell’acqua cristallina non potete perdervi almeno una piccola tappa alla Baia delle Sirene. Questa bellissima caletta non attrezzata, ormai purtroppo raggiungibile solo in gommone o grazie ad una bella gita in canoa, si trova lontana dalle spiagge affollate e rimane nascosta tra le rocce bianche della scogliera sulla strada che porta a Spotorno. Non dimenticatevi di munirvi  di maschera e boccaglio per poter ammirare le bellezze che si nascondono “ in fondo al mar”.
Nonostante una frana abbia reso inagibile la spiaggia attraverso la scalinata di più di 300 gradini, rimane uno dei nostri posti preferiti. Speriamo che l’accesso venga ripristinato al più presto!

INDIRIZZO
Via Maè, 19, 17028 Bergeggi SV
CONTATTI
019 85 90 97

Genova e Dintorni

GENOVA
Bagni Scogliera
Consigliato da Chiara

Questo stabilimento balneare, a mio modesto parere, è tra i più comodi e i più suggestivi per rimanere a Genova e farsi un bel bagno. Si sviluppa tra i parchi di Nervi (dov’è situata la piscina) e la passeggiata. Tra gli scogli sono disposti ombrelloni bianchi e caratteristiche cabine blu come il mare, passerelle e un trampolino da cui tuffarsi.

INDIRIZZO
Passeggiata Anita Garibaldi, 16, GE
CONTATTI
www.bagnimarinagenovese.it/bagni-scogliera
lascogliera.dinervi@gmail.com
010 32 19 84

PIEVE
Scalo Torre
Consigliato da Sara L.

Questo è uno dei posti che frequento di più quando non so bene dove andare, ma ho voglia di fare un bagno.
Facilmente raggiungibile perchè vicinissimo alla stazione di Pieve e accanto a un grande parcheggio per macchine e moto.
Lo scalo Torre è un ottimo compromesso tra spiaggia libera e stabilimento.
Rigorosamente sugli scogli, ma con un’ampia piattaforma per sostare a prendere il sole, docce ghiacciatissime e un chiosco gestito da un dolcissimo staff.

INDIRIZZO
Pieve Ligure

Levante

ZOAGLI
Pietra di Luna
Consigliato da Elena

Se siete alla ricerca di un posticino tranquillo dove passare la giornata con la vostra dolce metà oppure con le amiche per una giornata di totale relax, i bagni Pietra di Luna, fanno al caso vostro! Si trovano in fondo alla passeggiata di zoagli, perfettamente incastonato nella parete rocciosa, con una piscina stupenda vista mare, un chioschetto (che fa delle focaccine farcite Fo-To-Ni-Che) e pochi pochissimi lettini. Da provare, almeno una volta!

INDIRIZZO
Lungomare dei naviganti – Zoagli
CONTATTI
348 89 52 008

SESTRI LEVANTE
Baia del Silenzio
Consigliato da Ilaria P.

Sestri Levante, acqua limpida e calma, ci si gode il sole e il mare per poi pranzare in uno dei mille splendidi ristorantini nel caruggio del paese. Nelle prime ore del mattino, si incontrano i pescatori che giungono a riva con i loro bottini, i gabbiani planano leggeri nel vento e le barchette ormeggiate nella baia vi offrono un paesaggio da cartolina.
Non a caso la baia ha stregato anche Hans Christian Andersen, Richard Wagner e Guglielmo Marconi. Saranno state le casette colorate, il cibo o forse l’acqua cristallina ad ispirarli? Non lo sappiamo ma rimane una delle spiagge più belle!

INDIRIZZO
Baia del Silenzio
CONTATTI
333 3591090

Sestri Levante
Al mare sullo scoglio di Punta Manara
Consigliato da Paola

Se le spiagge e la sabbia non fanno per voi eccovi uno scoglio esclusivo da cui tuffarvi: punta manara! Il bagno nell’acqua fresca sarà la giusta ricompensa dopo la camminata per raggiungerlo: dal caruggio di Sestri Levante parte una breve ma ripida camminata che vi porterà ad avere una vista mozzafiato sulla baia in di Sestri Levante e su quella di Riva Trigoso. Giunti al punto panoramico potete scendere rapidamente al mare e trovare un’oasi sugli scogli piatti da cui tuffarvi. Talmente bello che non vorrete più tornare indietro, soprattutto per il sentiero a ritroso che vi aspetta!

INDIRIZZO
Sestri Levante – Punta Manara

BONASSOLA
Consigliato da Cristina

Se amate le Cinque Terre e siete alla ricerca di una spiaggia libera, Bonassola fa proprio a caso vostro. Sarete conquistati dai sassi colorati di forme e dimensioni diverse e dall’acqua limpidissima. Comoda e facilmente raggiungibile dalla stazione ferroviaria è perfetta per trascorrere una giornata al mare. Occhio però: nel weekend è una meta molto gettonata!!

INDIRIZZO
Via Marconi, 1, 19011 Bonassola SP

MONTEROSSO
Spiaggia di Fegina
Consigliato da Alice

L’uscita del film Disney Pixar  “Luca” mi ha fatto venire una gran voglia di Cinque Terre, per questo vi consiglio di dedicare qualche giorno alla loro (ri)scoperta. Dopo una passeggiata nel borghetto colorato, la pausa per la focaccia appena sfornata e una visita al Gigante perché non fare un tuffo ai piedi del famoso scoglio? E non dimenticate di scattargli la foto di rito, circondato dagli ombrelloni colorati. Da amante del mare fuori stagione non avrei mai pensato di innamorarmi di una spiaggia così frequentata, ma a questa perla a pochi km da casa non ho saputo resistere.

INDIRIZZO
Via Fegina, 19016 Monterosso al Mare SP

AMEGLIA
Punta Corvo
Consigliato da Sara

Una spiaggia nascosta, difficilmente raggiungibile se non attraverso una camminata un pò impervia o via mare. Vista sulle isole di Tino e Tinetto e Palmaria e Lerici dall’altro lato. La spiaggia è di colore scuro, l’acqua è limpida, trasparente e fresca.
Il fondo è ciottoloso e profondo. Perfetta per gli amanti di snorkeling o per coloro che non amano, come me, gli stabilimenti balneari nella stagione di punta. Punta Corvo è una baia segreta, custodita gelosamente da pareti di roccia che riparano dal vento. Qui il mare e le fronde degli alberi suonano la loro musica e vi sentirete in paradiso!

INDIRIZZO
Ameglia (SP)


All images © 20Riviera, Alice Evita Avanzi, Carola Repetto, Chiara Ardenghi, Pietra di Luna (Francesca Pedrini)