Bananna Kitchen: la cucina casalinga abbraccia i catering

Giulia Chiampo Pubblicato il 15 Gennaio 2024
schedule 5 min

Bananna Kitchen è molto di più di un semplice ristorante, è una storia fatta di passione, dedizione e amore incondizionato per la cucina e per le proprie origini. Il locale si trova a Chieri a circa mezz’ora di auto da Torino, in una bellissima piazzetta pedonale davanti alla Chiesa di S. Giorgio (qui trovate i nostri altri consigli fuori città). Oggi Bananna Kitchen è tantissime cose: una location per eventi privati, un ristorante, un locale che organizza corsi di cucina a tema, un servizio di delivery ma, soprattutto, catering. I suoi tratti distintivi? Senza dubbio la freschezza e l’originalità della sua cucina (in parte dovute anche alla giovane età di Anna e del suo team) e la cura per il dettaglio.

Com’è nata Bananna Kitchen

Ma partiamo con ordine. Anna (in arte Bananna Kitchen) ha aperto il suo blog di cucina nel lontano 2017 per il semplice desiderio di condividere con altre persone le sue ricette preferite. L’amore per la cucina le è stato trasmesso dalla sua famiglia con cui condivide un’azienda agricola a Chieri da cui, ancora oggi, arrivano molte delle materie prime per il suo ristorante. La ‘svolta’ nella storia di Bananna Kitchen è stato proprio il Covid. Nel marzo 2020 infatti Anna ha proposto ai suoi primissimi followers di consegnare a casa le ricette che pubblicava ogni settimana sul blog. Sin dalla prima settimana, il delivery ha avuto grande successo e questa passione si è presto trasformata in un lavoro a tutti gli effetti.

Il ristorante a Chieri

Bananna Kitchen è un ristorante-gastronomia a conduzione famigliare. Il locale si compone di due ampie salette al piano superiore mentre, al pian terreno, c’è il cocktail bar e un magnifico dehors perfetto per ospitare una cena o un brunch estivo. Il menù segue la stagionalità dei prodotti e offre vari piatti della cucina italiana e internazionale. Non mancano mai gli avocado toast (sia in versione estiva che invernale), i ‘puffetti‘ e le mini ribs glassate alla soia. Gli interni rispecchiano molto la cucina di Anna: moderni ma con una grande attenzione per il passato e per le origini. Inoltre, è possibile affittare l’intero locale per organizzare eventi privati come battesimi, compleanni o cene aziendali. Qualche sera al mese poi è possibile partecipare a uno dei numerosi corsi di cucina ispirati ai viaggi di Anna.

I catering di Bananna Kitchen

Il punto forte di Bannana Kitchen sono senza dubbio i catering. Da quelli più intimi ai matrimoni, fino ai grandi eventi aziendali, nessuno escluso. Gli eventi sono totalmente personalizzabili (qui trovate tutti i riferimenti), dalla decisione del menù e del beverage, all’allestimento fino alla mise en place. I catering di Anna sono così come appaiono in foto: sfiziosi, coloratissimi e curati in ogni minimo dettaglio. Tra i cavalli di battaglia troviamo numerosi finger food, i paccheri con pomodoro e stracciatella e la Pavlova con i frutti rossi. Provare per credere!

Affronto la vita con curiosità, entusiasmo e un pizzico di metereopaticità. La mia grande passione è la cucina in ogni sua forma. Amo ascoltare e raccontare storie.

Tutte le immagini sono di © Giulia Chiampo e Bananna Kitchen 2024

Ti piacciono le foto e vorresti usarle per raccontare la tua attività? Clicca qui e scopri come!