Menu & Search
Librerie a Napoli: maggio è il mese dedicato alla lettura

Librerie a Napoli: maggio è il mese dedicato alla lettura

Tempo di primavera e di passeggiate al parco: quale momento migliore per sfogliare libri seduti su un prato o in attesa del caffè d’ordinanza al tavolino del bar? È la stagione giusta anche per pianificare i libri da portare al mare. E quindi urgeva preparare una lista di consigli di librerie a Napoli per selezionare i vostri preferiti.

Questo mese inizia con Il Maggio dei Libri, campagna nazionale nata nel 2011 dedicata alla promozione e alla diffusione del valore sociale dei libri; articolata in eventi e incontri organizzati in contesti diversi da quelli tradizionali. L’edizione 2022 si intitola ContemporaneaMente ed è un invito a “leggere per comprendere il passato”, “leggere per comprendere il presente” e “leggere per comprendere il futuro”.

Noi ne approfittiamo per proporvi una selezione delle librerie che frequentiamo più spesso, quelle in cui ci intratteniamo a chiacchierare con i gestori e in cui (ovviamente) ci facciamo offrire il caffè.

Infine vi invitiamo alla prima edizione di LIB(B)RA – il festival delle librerie indipendenti in relazione, un evento promosso dalla rete LIRe (Librerie Indipendenti in Relazione), dal 6 all’8 maggio a Napoli, presso Le Scalze e Scugnizzo Liberato. Scoprite il programma qui!

Librerie a Napoli: la lista delle nostre librerie di fiducia, in occasione del mese dedicato alla lettura

Libri e stampe Grimaldi

Via Carlo Poerio, 50-52 | Napoli

Lun – Ven 10:00 – 13:30 / 16:30 – 19:30
Sab 10:00 – 13:30
Dom chiuso

Website | Facebook

Se la solita libreria non dovesse bastarvi, qui vivrete un’esperienza a dir poco indimenticabile. Accanto a stampe rare, manoscritti e antichi volumi, la casa editrice Grimaldi si specializza in diverse aree: Viaggi, Cartografia, Grafica, Storia, Gastronomia, Arte, Cultura e Immagini. Ma la vera sorpresa è il luogo: la libreria sorge infatti nella Chiesa Matri Divinae Gratiae Dicatum, abbandonata e lasciata al degrado per lunghi trentacinque anni, e finalmente riportata al suo antico splendore nel 2014 con l’attuale e inusuale destinazione d’uso. Imperdibile!

Consigliato da Lucia

librerie napoli
(pic by @lucymilkers)

Colonnese

Via San Pietro a Maiella, 32-33 | Napoli

Mer – Lun 10:00 – 14 / 15:30 – 19:30
Mar chiuso

Website | Instagram | Facebook

Dal 1965 la libreria e casa editrice Colonnese è un punto di riferimento per i bibliofili napoletani. Non solo libri in realtà, ma anche stampe, incisioni, cartoline da collezione, gadget curiosi, fotografie d’epoca e settori completamente dedicati all’esoterismo e alla gattofilia. Una visita negli ambienti super suggestivi di via San Pietro a Majella, fra scaffalature in legno, allegorici tarocchi e l’irresistibile odore di carta invecchiata, riesce a ritemprare corpo e spirito!

Consigliato da Lucia

(pic by @justapinklemontree)

L’Ibrido

Via Nilo, 29 | Napoli

Lun – Sab 10:00 – 14:00 / 16:00 – 20:00
Dom chiuso

Instagram | Facebook

Nel cuore del centro storico, una piccola (e preziosa) libreria dedicata all’infanzia e all’adolescenza. Ma definirla in questo modo sarebbe riduttivo, qui nell’aria si respira letteralmente fantasia: case editrici indipendenti, libri pop-up (i miei preferiti!), illustrazioni oniriche, chicche introvabili e oggetti stravaganti sono solo alcuni dei motivi per non lasciarsi scappare L’Ibrido, dove sarete accolti da persone preparatissime e pronte a guidarvi in un angolino fatato e senza tempo. Non vivo più a due passi da questa magia, ma la vetrina larga un metro su via Nilo non smetterà mai di incantarmi.

Consigliato da Lucia

librerie napoli
(pic by @maucre8ve.ph)

Wojtek

Piazza G. Leone, 13 | Pomigliano D’Arco

Lun – Dom 10:30 – 13:30 / 17:00 – 20:30

Website | Instagram | Facebook

Questa piccola libreria indipendente nel cuore di Pomigliano D’Arco è un progetto della casa editrice omonima (che prende il nome da un orso bruno siriano, utilizzato dalla resistenza polacca durante la Seconda guerra mondiale), che accoglie la sfida di pubblicare la narrativa autentica di autori emergenti, insieme a quella di autori già noti al grande pubblico.
Oltre ai titoli prodotti e distribuiti da Wojtek, la libreria propone un assortimento di altri editori indipendenti italiani; organizza reading e presentazioni, ed è tra gli organizzatori di FLIP (Festival della Letteratura Indipendente – Pomigliano D’Arco), rassegna annuale di tre giorni.
L’approccio comunicativo del libraio Ciro è tutto impegnato sul territorio, prediligendo il rapporto diretto con i lettori/clienti. Andate a trovarlo per ascoltare i suoi personalissimi consigli!

Consigliato da Ilaria

librerie napoli
(pic by @wojteklibreria)

Tamu

Via Santa Chiara, 10 | Napoli

Lun – Sab 10:00 – 14:00 / 15:00 – 20:00
Dom chiuso

Website | Instagram | Facebook

È dal 2018 che Tamu, libreria e casa editrice a due passi da Santa Chiara e dal suo meraviglioso Chiostro maiolicato, non vende solo libri ma regala idee e spunti di riflessione, capace com’è di “aprire nuove finestre sul mondo”.
Non aspettatevi una libreria qualsiasi! In uno spazio intimo e accogliente, accolti e accompagnati nella scelta da Cecilia e Fabiano, troverete qui una selezione curatissima di titoli utili ad affrontare molte delle questioni della società contemporanea: principalmente letteratura mediorientale e del nord Africa, ma anche libri sul femminismo e una sezione di graphic novel. Non finisce qui, perché Tamu è davvero luogo di incontro e scambio: tenete d’occhio i loro workshop, le loro attività artigianali e i loro svariati progetti, non ve ne pentirete!

Consigliato da Lucia

librerie napoli
(pic by @maucre8ve.ph)

Questa la lista delle nostre librerie preferite a Napoli! Ci siamo dimenticati quello che piace di più a te? Scrivici su Instagram e raccontaci tutto > @lestradedinapoli