Menu & Search
Agricola Brandini | donne tra le vigne delle Langhe

Agricola Brandini | donne tra le vigne delle Langhe

Non capita anche a voi, forse anche un po’ spesso, di ritrovarvi in quelle giornate nel quale si ha solo bisogno di quattro chiacchiere e un bicchiere di vino? E non ditemi tutti i giorni perchè non vale! Un’amica, una macchina, l’arietta primaverile et voilà…dritte a vagar per colline, curva dopo curva, in direzione Brandini di La Morra. Per arrivare all’Agricola Brandini sali, sali e sali e poi sbam! Si arriva in un punto nel quale le vigne toccano il cielo e tra i filari puoi anche scorgere il Monviso… Belle eh le Langhe, finchè non devi tornare a casa dopo una degustazione e le curve ti sembrano montagne russe (devo ricordarvi sempre di farvi accompagnare?!)

Agricola Brandini
Borgata Brandini, 16 | La Morra

Sito | Facebook | Instagram 

Tour su prenotazione
L’agriturismo è aperto tutti i giorni a pranzo, il venerdì e il sabato anche a cena, chiuso il mercoledì
Prezzo | A partire da 10€ degustazioni da 10€ in sù

Agricola Brandini langhe

Tre ragioni per cui andare da Agricola Brandini:

  1. La vista: sul cucuzzolo della collina a vedere di qua e di la. Spoiler allert… hanno anche una piscina! Questo dovrebbe già bastare per farvi arrivare fin lì.
  2. Le donne: una cantina fatta di donne, due sorelle e tutte le varie collaboratrici/collaboratori (Grazie Chiara per la visita!) che guidano una realtà splendida e completamente bio!
  3. L’agriturismo: il loro motto è “la semplicità delle cose belle e buone”, per unire il cibo locale ai vini della cantina. Serve altro?

Devo confessarlo. E’ un bel po’ di tempo che sono segretamente innamorata dell’Agricola Brandini nelle Langhe per il loro vini in primis e poi volete mettere che uscite fuori (o state anche dentro se fa freddo tanto ci sono le vetrate) e vedete piscina – vigne – Monviso? E se a questo ci vogliamo anche aggiungere che prima di uscire fuori potete mangiare come si deve prodotti super local (hanno l’ortoooo) e bio? Lo so, vi ha già conquistati. Insomma io ve lo dico, senza cielo terso niente montagne ma vi giuro che vale la pena lo stesso.

Agricola Brandini langhe
Agricola Brandini langhe
Agricola Brandini langhe

Bio e basta da Agricola Brandini nelle Langhe

In mezzo al fiorire di gemme, fiorellini, peschi e chi lo sa, Chiara ci ha raccontato la storia della cantina, in modo particolare della loro attenzione all’ambiente e dei loro 18 ettari di terreni sparsi per le Langhe. Vigneti che vengono seguiti, tra tradizione e innovazione, in modo da mantenere il loro rispettabilissimo simbolo “bio”. Bio non è solo sinonimo di buono, pulito e rispettoso dell’ambiente ma è anche sinonimo di altissima qualità della materia prima e quindi dei vini prodotti. Ma su questo io non avevo nessun dubbio anche perchè quando siamo arrivate, in mezzo alle folate di vento primaverile, c’erano persone dedite potatura/piegatura dei rami sui filari (scusate non so il termine tecnico a me piace bere il vino!). Perchè è tutto bello quando si vedono quei grappoli power nelle vigne prima della vendemmia ma anche il resto dell’anno non si scherza, con le vigne non ci si ferma mai.

Botti e bicchieri di vino che filano lisci

Eh niente, io e Erica già innamorate perse della piscina e proiettate verso l’estate ci siamo invece ritrovate sotto terra in mezzo alle botti a cercare di capire dove saremmo andate a finire. A bere, ovviamente. Io ho scelto di assaggiare un bianco e due rossi tra cui un immancabile Barolo. Non potevo sottrarmi dal degustare il Rebelle Doc 100% uve Viognier di La Morra, appunto ribelle come me…e credetemi ho infilato tutto il naso dentro al bicchiere per sentire l’essenza e i profumi intensi che emana. Mentre il bianco andava giù ho scelto gli altri due vini da gustare: una bella Barbera (rigorosamente d’ Alba come piace a me) e un Barolo abbastanza giovane.

Rocche del Santo, così si chiama la Barbera d’Alba Superiore Doc del 2016 che mi ha davvero stupita. Avete presente quelle barberine che allappano la bocca alle sagre senza un perchè? Ecco, scordatevele perchè questa Barbera è stata over the top. Piacevolmente corposa e di un colore rubino veramente invitante.

E’ stata anche una piacevole sorpresa il Barolo DOCG di La Morra del 2014 che, nonostante l’annata relativamente recente, si è presentato già piuttosto elegante e dal gusto interessante. Una particolarità accomuna tutti i vini dell’ Agricola Brandini nelle Langhe è il tappo… per sapere il perché vi conviene passare in cantina e (se fate i bravi) vi sveleranno il loro segreto! Comunque, dato che siete già in zona, se il tasso alcolemico ve lo permette potete fare anche un salto qui

Agricola Brandini langhe
Agricola Brandini langhe
Agricola Brandini langhe

All images © 2019 Denise Di Santo