Menu & Search
Colazioni golose a più riprese zona centro a Genova

Colazioni golose a più riprese zona centro a Genova

L’amore per la colazione lenta, quella della domenica mattina, gustata in compagnia o semplicemente passata a leggere un buon libro non ha prezzo. Purtroppo, però, non sempre è domenica mattina e la frenesia della quotidianità ci porta a fare sempre tutto di corsa. Ma ascoltatemi: concedetevi il piacere della colazione anche in settimana, prima di andare in ufficio, prima delle mille commissioni e appuntamenti, partirete col piede giusto!

Detto ciò iniziamo il nostro tour delle migliori colazioni in centro a Genova.

Premettiamo subito una cosa: per noi genovesi la vera colazione è cappuccino nel quale viene immersa una bella “slerfa di focaccia”. Più è unta e salata prima ci fa rilasciare immediatamente le endorfine per proiettarci in uno stato di estasi mattutina. Detto ciò, ammesso e concesso che magari non tutti, soprattutto i “foresti” gradiscano questo connubio dolce-salato, vi darò altri spunti per tutti i tipi di colazioni.

Tagliafico: Pasticceria dal 1890

Tagliafico
Via Galata, 31r | Genova

Ma – Sa | 7.30 – 19.45
Do | 8.00 – 12.45 / 15.30 – 19.30

Sito | Facebook

Per chi non lo conoscesse Tagliafico è una pasticceria cioccolateria storica di Genova situata in via Galata. Rientra sicuramente tra i miei posti preferiti per far colazione. Qui non ci sono, mio mal grado, tavolini da potersi sedere comodi e sorseggiare un tea o cappuccino bollente. Nel tempo (dal 2008 per l’esattezza), però, hanno deciso di dedicare una parte del negozio alla caffetteria. Quindi se volete gustare la loro meravigliosa e sempre freschissima pasticceria e farvi tentare delle brioche di livello nettamente superiore rispetto alla media, siete nel posto giusto!

Le mie prefrite?! Brioche con l’impasto di cacao oppure quella all’arancia con i pezzi di candito dentro. I pasticcini, davvero degli di nota, sono una vera e propria equazione perfetta tra due sensi: vista e soprattutto gusto! Io amo le loro mini Sacher super cioccolatose ma anche la base frolla con ganache al cioccolato e lamponi!

Dolci golosi da portare anche a casa. Se siete invitati a cena da amici o se volete concludere in dolcezza il pranzo della domenica non fatevi sfuggire la possibilità di acquistare una delle loro torte o un cabaret di ottimi pasticcini o freschissimi cioccolatini assortiti di tutti i gusti che riuscite a immaginare e sicuramente anche qualcuno in più!

Don Cola: un’assaggio di Sicilia

Don’Cola
Via Cesarea, 33r | Genova

Lu – Sa | 7.00 – 23.00
Sito | Instagram | Facebook

Spostiamoci un pochino più in là, in Via Cesarea, qui trovate Don’Cola.
Devo presentarvelo?! Si dai.

Don’Cola è un locale, come potrete capire dal nome, che ricorda i film di Montalbano e i personaggi descritti dalla meravigliosa penna del grande Maestro Camilleri: la Sicilia regna sovrana. Amante sfegatata di questa terra, tanto da sentirla mia, anche se di siciliano forse ho solo i colori, non potevo non parlarvi delle loro colazioni.

I cornetti, classici o integrali, le sfoglie o i bomboloni vengono farciti al momento, e potrete scegliere tra marmellate di albicocca o agrumi, crema di mandorla, pistacchio, e nocciola e cioccolato di Modica.

I cannoli, ripieni della loro farcia di ricotta e zucchero a velo in un guscio croccante, sono meravigliosi: se chiudete gli occhi vi teletrasportano direttamente coi piedi in ammollo, il sole in fronte e il ritmo lento tipico di giù, anche se a Genova diluvia! A mio parere dovrebbero essere annoverati tra i patrimoni dell’umanità!!

Tutto rigorosamente servito da ragazzi con coppola e bretelle!
I proprietari sono due fratelli, ovviamente siciliani, pieni di idee, iniziative e dotati di un ottimo spirito imprenditoriale. Nonostante ciò, spesso se non sempre presenti nei loro locali, aspetto degno di nota.
Da loro non solo colazioni ma anche pause pranzo, aperitivi tutti rigorosamente con prodotti di qualità provenienti dalla terra sicula! E proprio questi famosi prodotti dell’assolata isola possono essere acquistati per riproporre a casa i vostri piatti siciliani preferiti. Tutto quello che assaggiate nel bar può essere acquistato e portato a casa.

Cafhein: La passione per la chimica incontra la caffetteria

Cafhein
Via
Balbi, 198r | Genova
Via Fieschi, 37-39r | Genova

Lu – Ve | 8.00 – 19.00
Sa – Do | 9.00 – 19.00

Sito | Instagram | Facebook

Vi dico solo: “Amanti del caffè e dell’innovazione accorrete!” Dove?! da Cafhein! Qui avrete l’imbarazzo della scelta: espressi definiti da loro “perfetti”, cappuccino, caffèlatte, marocchino, mocaccino, americano, orzo e ginseng, tutti eseguiti a regola d’arte.

Con uno stile che si rifà sicuramente alle bakery americane, con la fantasia puoi giocare a sentirti un newyorkese d’elezione restando comodamente seduto a pochi minuti da casa.

La loro chicca la esprimono con quello che chiamano “caffè da meditazione”: il chemex, con il raffinato filter coffee e con l’aeropress.
Imperdibili poi le specialità più di moda nelle caffetterie di tutto il mondo: Flat White, ovvero doppio caffè espresso con microschiuma di latte vaporizzato e Latte Matcha, la bevanda delle star a base della migliore qualità di tè verde cerimoniale giapponese. Inoltre centrifughe, smoothies e milk-shake.

Ci spostiamo sul cibo?!

Per gli amanti del classico potranno scegliere tra croissant e pain au chocolat impastati con prodotti Made in Italy sfornati quotidianamente. Per chi, invece, volesse farsi tentare dai dolci più iconici americani, può scegliere tra Red Velvet, Oreo Cheesecake e i fragranti Cookies. E vogliamo parlare dei meravigliosi pancakes?! Provateli!!

Questa soluzione è decisamente più giovanile rispetto alle altre proposte, innovativa e differente. Cafhein nasce dall’idea di tre ragazzi, Francesca, Stefano e Matteo, di rivoluzionare la concezione della pausa caffè. Le parole chiave del loro successo si possono riassumere in passione, originalità, buon cibo, persone e tempo libero. Il giusto equilibrio tra questi elementi, proprio come in un’equazione chimica, fa nascere un luogo fatto per socializzare, comunicare, studiare e rilassarsi prima, dopo o durante le lezioni universitarie e non solo.

De Regibus: nuovo look, nuova gestione, alta qualità

De Regibus
Corso Firenze, 26-28r | Genova

Ma – Sa | 7.00 – 13.00 / 14.30 – 20.00
Do |7.00 – 13.00 / 15.30 – 20.00

Non propriamente in centro ma poco distante dal punto più panoramico della città compare, come un miraggio alla mia vista, De Regibus, pasticceria e cioccolateria degna di menzione.

Facilmente raggiungibile dal centro con lo storico ascensore anni venti che vi porterà in Spianata Castelletto, meravigliosa terrazza sulla città. Da qui potrete osservate tutto lo “skyline” da levante a ponente, e nelle rare giornate terse potrete scorgere perfino la Corsica.

Se vi spingete leggermente più in su, all’inizio di corso Firenze, troverete questa pasticceria che ha da poco cambiato gestione e si è rifatta il look. Prelibatezze dolciarie di ogni tipo, pasticcini, brioche e focaccia, torte, bavaresi e monoporzioni. 

I colori, i profumi, vi conquisteranno. Essendo vicino casa per me è la giusta scusa per fare due passi e fermarmi a prendere un croissant alla mandorla, il mio preferito, la domenica mattina! Pasticcini, cioccolatini e i tradizionali dolci genovesi, come per esempio la Sacripantina li potete trovare anche in monoporzione! L’attenzione particolare del pasticcere è rivolta ai lievitati e alle bavaresi. Dalla loro bontà potrete facilmente percepire la continua ricerca di prodotti di qualità a partire dalla materia prima.

Marescotti-Cavo: un dolce salto nella storia

Pasticceria Liquoreria Marescotti di Cavo
Via di Fossatello, 35r | Genova

Lu | 7.30 – 19.00
Ma – Ve | 7.30 – 20.00
Sa – Do | 8.30 – 20.00

Instagram | Facebook

Pasticceria liquoreria inserita nell’elenco dei locali storici d’Italia è ospitata nella Loggia dello storico Palazzo Gattilusio, in Via di Fossatello. Tanti volti e tante storie sono passati di qua. Alcuni personaggi molto famosi, altri meno varcarono questa soglia. Uno tra tutti, che abitava poco distante da lì e la cui casa è diventata museo visitabile, è il patriottico Mazzini. A lui è stata dedicata una torta sempre presente nella pasticceria e assolutamente imperdibile, a base di mandorle. Curiosità: pare, in realtà, che la ricetta di questa prelibatezza l’avesse proprio riportata Mazzini in una lettera alla madre quando si trovava in esilio in Svizzera affinché la provasse.
Intramontabili gli originali amaretti di voltaggio che fanno tanto ligure doc e non passano mai di moda. Morbidi, compatti e dall’irresitibile sapore di mandorla.

Qui si fa colazione nella storia: seduti comodi ai tavolini stile anni retrò con pasticcini, brioche, focaccia, cappuccini, caffè ecc. In tarda mattinata, poi, sarà facile notare gente di una certa età, genovese verace, che si scambia due discorsi in compagnia di un “gottu de giacchettu e un toccu de fugassa”. Non fatevi domande. Sì, è mattina e si sparano un bicchiere di bianco o di Asinello, il famoso aperitivo genovese, ma è una tradizione, sopratutto della zona angiporto dove le sveglie erano all’alba e le 11 di mattina non erano poi così strane come orario per un bicchiere di vino.

Questo posto vi affascinerà per come è rimasto così com era un tempo. Banconi di legno con vetrine e specchi contenti bottiglie di ogni genere. Una cassiera antichissima che di scontrini ne avrà battuti. Vetrine in legno e vetrosoffiato di una volta con scritte dorate. E tutto ciò che ricorda la Genova di fine secolo.


Images © 2020 Alice Evita Avanzi & Sara Rosellini