Menu & Search
Enne Interiors | Intreccio di fili e di sogni

Enne Interiors | Intreccio di fili e di sogni

Settembre per me è sempre stato foriero di novità e rinnovamento, mentre qualche foglia inizia a cadere qua e là, io germoglio con idee nuove, progetti e uno slancio che arriva dal profondo; utile per prendere la rincorsa e gettarsi a capofitto nei mesi che restando per chiudere il 2021! 
Quindi fatta la premessa da coach life ritorno nelle mie più comode vesti di appassionata di arredo da interno… e qui casca l’asino! 

EnneInteriors

Via Albaro, n.4-6r
Ma – Ve | 10.00 – 12.30 / 16.00 – 19.30
Sa | 10.00 – 12.30 e dalle 16.00 – 19.00
Per consulenze è preferibile prendere appuntamento
Sito web | Instagram

Ad agosto ho scovato un negozio stupenderrimo, si chiama EnneInteriors, you know? Pensate un po’ che fatica che ho fatto ad aspettare tutto questo tempo per dirvelo, ero praticamente come quando da bambina ti confessano un segreto e tu non vedi l’ora di spifferarlo ai quattro venti! Allora dicevamo!

Dal sogno alla realtà

Enne Interiors nasce dal sogno di Nilufar, per gli amici Nilu… sogno che si concretizza il 5 dicembre 2018, quando si aprono al pubblico le porte di questo negozio stupendo! 
Tessuti provenienti da oltralpe e tappeti customizzati su misura per il cliente nella terra dei Maharaja, per tutto questo Nilu prima di aprire i battenti si laurea a Milano in marketing pubblicitario e si trasferisce subito a Londra, città che per due anni diventerà casa sua! Lavora per numerose aziende di design tessile, tra cui Christopher Farr Cloth, esperienza che le insegna ad utilizzare e soprattutto a creare in maniera iper artigianale le stampe dei tessuti… collabora con architetti e designer!

Nel 2015 torna nella sua Genova e lavora per qualche anno con il padre nello storico negozio di Corso Europa – Il Boteh, punto di riferimento per gli amanti dei tappeti persiani, kilim e gabbeh!
Nel frattempo ha viaggiato nelle terre d’Oriente, India e Nepal per conoscere coloro che intrecciano abilmente fibre vegetali e di seta così da creare una rete di appoggio per le forniture; per poi concludere aprendo un negozio tutto suo dove poter giocare con l’innovazione, mantenendo ben salde le origini e la tradizione di famiglia. 
È proprio questa la carta vincente innovare, rimanendo fedeli a se stessi.

Parola d’ordine? Innovare

Da Enne Interiors non troviamo solo tappeti, ma anche carte da parati e tessuti da rivestimento e tendaggi; una più bella dell’altra…
Ogni anno nel mese di Gennaio infatti; la sempre sorridente Nilufar, si reca alla fiera “Déco Off ” nel quartiere Parigino di Saint Germain des Prés, proprio per rimanere aggiornata e fare rifornimento di tessuti.

Alcune delle case che ha deciso di tenere vanno dal più eccentrico Pierre Frey i cui motivi dai colori decisi e brillanti quasi ipnotizzano a quelle più classiche e delicate della Dedar; insomma ce n’è davvero per tutte le tasche e per tutte le esigenze, EnneInteriors è trasversale va bene per la giovane coppia che arriva con un determinato budget e ed il posto giusto per chi si vuole togliere lo sfizio di tessuti esclusivi.

Consulenza prêt à porter…

Il valore aggiunto poi, cosa che io personalmente adoro follemente è che Nilu per orientare i suoi clienti nella scelta, si reca a domicilio con campioni di carte da parati o tessuti da rivestimento; prova e riprova finché nel cliente non si accende la scintilla.
Immaginate la scena, un piovoso martedì di novembre, comodamente sedute sul vostro divano, decidete finalmente il tessuto per le vostre poltrone; magari davanti a una bella tazza di the corroborante! Lo so che l’idea vi stuzzica, non fate i vaghi! 
Ultimamente poi per l’estrema passione e per il passaparola delle clienti soddisfatte Nilu lavora gomito a gomito direttamente con gli architetti, per progetti più grossi e strutturati! 
A corredare la squadra di Enne Interiors una sarta dalle mani magiche e un fanta tappezziere, roba che Flora, Fauna e Serenella levatevi proprio! 

Quindi regazzz che vogliamo fare? Iniziamo questo settembre frizzantino facendo un bel giretto dalla Signorina Kamran?! Io personalmente ci farò una capatina a breve all’insaputa del mio fidanzato, porello lo preservo dal dover aspettare ore perché non mi so decidere sulla fantasia o sull’intensità dell’ocra…
Ehhhhh (sospiro di rassegnazione), non ho abbastanza sedie/poltrone da rivestire con questi tessuti meravigliosi, lo sapevo cavolo! Che dite prima mi conviene passare a prendere un’altra mezza dozzina di poltroncine?
Allora inizio ad incamminarmi, se vedemioooo!!!


All images © 2021 Valentina Molinelli

Ti piacciono le foto e vorresti usarle per raccontare il tuo locale?
Clicca qui e scopri come funziona!