I migliori panettoni artigianali di Roma per il 2023

Le Strade Pubblicato il 6 Dicembre 2023

Natale è alle porte, con annessi e connessi. Mentre le strade della capitale si riempiono di luci ed addobbi, tra la ricerca di un regalo e un brindisi di auguri, abbiamo scovato i migliori panettoni artigianali della città, perché diciamocelo: Natale non è Natale senza il panettone.

Questo dolce ha origini milanesi, tuttavia da anni ne vengono proposte versioni artigianali in ogni parte di Italia (e non solo), e poteva Roma tirarsi indietro in questo? Ma soprattutto: potevamo tirarci indietro noi nel consigliarvi i nostri panettoni artigianali del cuore? Ovviamente no!

Ecco quindi dove trovare i migliori panettoni artigianali a Roma

Forno Conti & Co.

Via Giusti, 18 | Roma
Sito | Instagram

Forno Conti sforna ogni giorno bontà panificate, in tutte le stagioni e per tutti i gusti, e ovviamente non poteva esimersi dalla sua versione di panettone: classico, con i canditi e l’uvetta e un gusto unico, proprio come piace a noi!

Consigliato da Luisa


Casa Manfredi

Viale Aventino, 91/93 | Roma
Instagram | Sito

Non solo cornetti (e che cornetti!): Casa Manfredi abbraccia tutte le sfumature della pasticceria, panettoni compresi. Il plurale non è un caso, qui potete trovare panettoni per tutti i gusti: dal classico milanese a quello ai tre cioccolati, oltre che a quello albicocca e gianduia, per finire con quello ai lamponi e cioccolato. Non resta che provarli tutti!

Consigliato da Luisa


Pasticceria Fagotti

Via Della Giustiniana, 81 | Roma
Instagram | Facebook

Un buon panettone merita anche una “gita” in periferia: a Prima Porta, nel cuore del Parco di Veio, troviamo la pasticceria Fagotti, classica pasticceria di quartiere che segue i tempi ancorandosi alla tradizione. E proprio per tradizione a dicembre si riempie di panettoni artigianali e dei loro profumi, diventando ogni anno un punto fermo della periferia nord di Roma. Lavorati con lievito madre, troviamo il classico panettone, quello ai tre cioccolati, al pistacchio e all’albicocca. Disponibili anche su ordinazione.

Consigliato da Luisa

(pic by @luisisssss)

Artesano

Via Giulio Romano, 12 | Roma
Sito | Facebook | Instagram

Classico o al cioccolato, il panettone di Artesano entra per merito in questa nostra lista. Sapori autentici e dal gusto classico, quello che ci (ri)porta sempre alla tanto desiderata semplicità. Da Artesano una nota di merito va poi all’estetica: confezioni eleganti preparate con cura, per soddisfare anche la parte dell’occhio!

Consigliato da Luisa


Pasticceria Gruè

Viale Regina Margherita, 95/99 | Roma
Instagram | Sito | Facebook

Anche qui parliamo di un’istituzione dove non si sbaglia mai. Freschissimi di premi (tra cui Gambero Rosso e Iginio Massari) da Gruè è buono tutto, e tutto è preparato con materie prime di altissima qualità! Anche sul panettone non deludono e se ne trovano di diversi tipi: dal Classico, passando per il mandorlato e il cioccolato e pere, fino ai gusti più particolari, come il Gianduioso (che attenzione ha proprio l’impasto alla gianduia!!) o il Sacher o il Caramela. Tutti buonissimi!

Consigliato da Chiara


Manny’s Gelateria Artigianale

Via Andrea Doria, 1 | Roma
Instagram | Facebook | Sito

L’abbinamento panettone + gelato a Roma va che è una meraviglia, complici forse anche le temperature sempre meno fredde. Anche Manny’s Gelateria Artigianale ci propone il suo gelato addobbato per le feste, e quale miglior abito da indossare se non un bel panettone? Spiccano tra tutti i gusti invernali, tra cui mandarino, mela e cannella, pera e cioccolato (tutti senza lattosio), insieme ai gusti panettone e noce e fichi caramellati.

E se proprio volete esagerare, provate le creme spalmabili: pistacchio, arachide, arachide fondente e nocciola, tutto per farcire il vostro panettone!

Consigliato da Luisa


Forno Monteforte

Via del Pellegrino, 129 | Roma
Instagram | Facebook | Sito

Forno super di cui vi abbiamo già parlato, perchè anche qui come cascate cascate bene! Sui lievitati poi sono particolarmente bravi, quindi non poteva mancare il loro Panettone tra i nostri consigli! Qui nche il packaging è curato e studiato e devo dire fa la sua figura! Tra le versioni proposte trovate oltre al classico anche la versione al cioccolato o al Pistacchio di Bronte…. fidatevi venite a prenderne uno prima che finiscano!

Consigliato da Chiara


Roscioli Caffè Pasticceria

Piazza Benedetto Cairoli, 16 | Roma
Instagram | Facebook

Dell’antico forno Roscioli ve ne abbiamo già parlato e ve lo abbiamo già ampiamente consigliato anche sul panettone, e infatti il gruppo è lo stesso ma ci spostiamo nella caffetteria, a due passi dal Forno e dalla Salumeria. Qui è possibile acquistarne anche un’altra tipologia: quello in vaso-cottura, ovvero una tipologia di panettone cotto e conservato in un vaso di vetro che ha la particolarità di avere una maggiore conservazione e un gusto più intenso.

Ci sono diverse versioni, tra cui la tradizionale o al Caffè, al Cioccolato bianco e dulcey e Foresta Nera.  Molto buoni ed ideali anche per un pensiero di Natale.

Consigliato da Chiara


Tulipane

Via del Pavone, 28 | Roma
Instagram | Facebook

Questo posticino magico e delizioso esiste da poco ma si è fatto riconoscere in pochissimo per la cura e la bontà dei suoi prodotti. Anche qui tra dolci e lievitati c’è l’imbarazzo della scelta, poteva quindi mancare il Panettone? Certo che no! Buonissimo e realizzato con ingredienti selezionati, tra cui il burro del Caseificio Aurora e le farine del Molino Mariani. Venite a provare e fidatevi che andate assolutamente sul sicuro!

Consigliato da Chiara

(pic by @tauerbakery)

Gelateria F.lli Vecchio

Via di Tor Pignattara, 12/A | Roma

Dai Flli. Vecchio, gelateria storica di quartiere di cui vi abbiamo già parlato, non esistono discriminazioni siete team Pandoro o Panettone? 

Qui, solo su ordinazione, vengono farciti entrambi: bagnati al caffè ripieni allo zabaione e gianduia, o anche solo gianduia per gli amanti del gelato non c’è estate che tenga! Il gelato lo si gusta anche di più in inverno, e con una glassatura al cioccolato fondente la goduria è assicurata!

Consigliato da Alessandra

(pic by ale.lalina)

Sabotino

Via Sabotino, 19/29 | Roma
Instagram | Sito

Una pasticceria di alto livello e altissima qualità non poteva esimersi dall’arduo compito della produzione di panettoni. Il risultato? Promossi a pieni voti! Sabotino si veste per le feste lanciando i suoi panettoni artigianali, dal classico panettone milanese fino agli abbinamenti più golosi, con varianti allo strudel e al gusto Sacher, fino ad arrivare al panettone presepe, un must del Natale italiano.

Consigliato da Luisa

(pic by @luisisssss)

Santo Palato – Fichissimo

Piazza Tarquinia, 4 | Roma
Instagram | Facebook | Sito

Un panettone con un ripieno diverso dal solito? FICHISSIMO.
Fichissimo, oltre ad un simpatico gioco di parole, è anche il panettone con mandarino e fichi nato dalla felice collaborazione tra l’head pastry chef Giorgia Proia di Casa Manfredi e la chef Sarah Cicolini di SantoPalato. Noi l’abbiamo provato proprio lì e servito con panna fresca montata, una consistenza e un accompagnamento che ricorda un maritozzo ma con il gusto autentico del Natale con quel twist in più dato dal fico.

Consigliato da Alice


Kozman pasticceria

Via Ugo da Porta Ravegnana, 22/24 | Roma
Sito | Instagram

Da poco premiato per i suoi lievitati, il pastry chef e maestro lievitista Rami Kozman non poteva che essere citato in questa raccolta. Nel suo laboratorio produce panettoni classici ma anche dai gusti più ricercati, come strudel con mele cannella e pinoli o il panettone “smeraldo”, special edition con cioccolato bianco, visciole e doppio pistacchio. Ma il nostro consiglio più spassionato è il suo pandoro: una nuvola.

Effettivamente i panettoni sono diventati molto comuni tra gli artigiani del mestiere, ma il pandoro rimane ancora un prodotto non così facile da trovare artigianalmente: ci abbiamo pensato noi a suggerirvi un nome.

Consigliato da Alice


Gelateria Giuffrè

Viale di Trastevere, 255 | Roma
Sito | Instagram

A Natale “Dillo con” il panettone di Giuffrè! È questo il nome della collezione 2023 dei panettoni Giuffrè, da quello classico a quello glassato passando per una variegata scelta di gusti farciti: Sacher, Marron glacé con limone di Amalfi e Albicocca e gianduia.

La ricetta del maestro Alessandro Giuffrè dà come risultato un gusto meno dolce, il è panettone equilibrato e leggero, e  perfetto per chi non gradisce gusti troppo stucchevoli ma soprattutto per abbinamenti inaspettati! Giuffrè propone un panettone salato in collaborazione con Passione Iberico, pensate che il panettone e l’Jamon Iberico de Bellota sia un accostamento azzardato? Ricredetevi, è la coppia di cui avete bisogno questo Natale!

Consigliato da Alice


Il Cannolo Siciliano

Piazza Roberto Malatesta, 16/A | Roma
Via della Lungaretta, 96 | Roma
Sito | Instagram

Chi sa amalgamare meglio i sapori di un maestro gelaterie campione del mondo? Eugenio Morrone mette nella produzione dei suoi panettoni tutta la passione e la ricerca di materie prime che mette nel suo gelato, e si sente! Siete amanti del pistacchio? Non potete perdervi il suo panettone,  dimenticatevi delle creme stucchevoli e preparatevi al vero gusto del pistacchio, a tratti salato, ricoperto di granella croccante! Un’esperienza unica. Oltre al pistacchio i gusti sono: classico, mandorlato (disponibile anche con gelato in abbinamento), cioccolato e special edition: panettone multistrato con gelato, semifreddo, sorbetto, panettone e glassa. Avvertimento: crea dipendenza. Si possono trovare sia al Pigneto da Il Cannolo Siciliano, che nella gelateria Fior Di Luna a Trastevere.

Consigliato da Alice

Podere Tiberi

Sito | Instagram

E se provassimo qualcosa di diverso? Qualcosa di decisamente ricercato e particolare è il panettone all’olio.

Ci spostiamo dalla capitale ma restiamo sempre nel Lazio: reduci dal periodo più frenetico dell’anno, la raccolta, i produttori d’olio stanno presentando in queste settimana la nuova produzione della nuova annata, e quale miglior modo di supportare le aziende agricole italiane che, oltre a comprare l’olio “quello buono”, provare anche i prodotti derivati?

Tante aziende agricole, come Sikulus o Podere Tiberi, produttore laziale premiato con 3 foglie dal gambero rosso, che per la prossima stagione sta sfornando panettone all’olio extravergine bio caninese e nocciole caninesi, un prodotto naturale e genuino. 

Consigliato da Alice


Questa la lista dei migliori panettoni artigianali a Roma secondo noi! Ci siamo dimenticat* il tuo preferito? Scrivici su Instagram e raccontaci tutto > @lestradediroma