Menu & Search
Spazio Primavera: una rivoluzione creativa

Spazio Primavera: una rivoluzione creativa

Se è vero che la bellezza salverà il mondo, allora possiamo pensare a Sara e Damayanti come a due eroine dei nostri tempi. Spazio Primavera a Torino è il loro quartier generale e la loro missione è quella di raccontare in maniera autentica, storie di brand contemporanei, attingendo alla potenza espressiva di un’estetica curata ed elegante.
Okay forse ho esagerato con la licenza poetica… ma non sto nella pelle: mi piace incontrare persone che come me (e come noi) amano raccontare storie e non vedo l’ora di raccontarvi la loro!

Spazio Primavera
Via della Rocca 32/A | Torino

hi@spazioprimavera.com | +39 3332093839

Facebook | Instagram
Aperto su Appuntamento

Raccontami un brand

Spazio Primavera è uno studio di comunicazione frutto di una sinergia creativa tutta al femminile. L’obiettivo è quello di dare voce a brand, persone, piccole o medie aziende, in maniera autentica, puntando all’essenza di ognuno di essi e alla bellezza che questi portano con sé, preservandone attentamente i valori e i caratteri distintivi e sempre con un risultato di forte impatto visivo. 

Dal branding alla fotografia, dallo storytelling al social media management, dal digitale alla stampa. L’approccio, è essenziale ma capace di trasmettere tutta quella cura e ricerca di chi sa porre l’attenzione al contenuto ancor prima che alla forma. 

Specializzate nel raccontare queste realtà con una cura e un’attenzione sartoriale Sara e Damayanti lavorano ad ogni progetto con grande empatia nei confronti del cliente: ne sono un esempio i loro book, di cui sono – neanche troppo segretamente – innamorata. 

Raccontare al committente il redesign del proprio brand può essere una grande sfida e non sempre una presentazione PowerPoint basta a rendergli onore. E’ qui che entrano in gioco i books, dei curatissimi prodotti editoriali confezionati da loro, in cui l’idea diventa racconto, inchiostro su carta, una storia da sfogliare e toccare con mano. Ed è forse questo trattamento editoriale che le rende così speciali, in un mondo fatto solo di pixel e schermi retroilluminati.

Come nasce Spazio Primavera

Spazio Primavera nasce dall’incontro di Sara e Damayanti, che dopo aver lavorato fianco a fianco e aver condiviso gioie e dolori nella stessa grande agenzia di comunicazione, decidono di dedicarsi ad un progetto che porti la loro firma, una dimensione più piccola in cui potersi ritagliare il proprio spazio e in cui avere una voce propria. 

Da colleghe ad amiche a socie, il passo è breve. E su Via Delle Rocca ora c’è un locale sfitto in meno e uno spazio creativo in più, nuovo e indipendente, a loro immagine e somiglianza, in cui poter creare liberamente e farlo al proprio ritmo. Una piccola rinascita – come sembra suggerire il nome. 

Una realtà resiliente, che ha debuttato all’alba di una pandemia, e che, con moderata perseveranza continua a navigare indisturbata verso i suoi obiettivi: accogliere la richiesta di chi si affida alla loro esperienza e raccontare, tramite tutti i media possibili, storie di prodotti, aziende o artigiani dell’eccellenza italiana e internazionale.

Qui la primavera si respira ad ogni stagione: lo spazio gode di un luminosissimo affaccio su una delle vie più eleganti della città ed è un trionfo di piante e arredamento minimal dall’accento nordico. 

Uno spazio virtuale…

… e non solo. L’idea di spazio che nasce con Spazio Primavera porta con sé l’intenzione mai celata di voler diventare un luogo aperto a tutti, all’insegna della condivisione e dell’incontro, in cui raccogliersi e ritrovarsi. Un punto nevralgico del tessuto creativo-culturale torinese e perché no, un nuovo punto di riferimento per gli appassionati dell’editoria e della carta stampata.

Non è un caso se pareti e scaffali sfoggiano orgogliosamente riviste e prodotti editoriali tra i più ricercati del momento; esposti come preziose opere d’arte, attendono segretamente di tornare ad essere sfogliati dal pubblico al di là della vetrina. Come ad esempio la rivista Salt & Wonder a cui Spazio Primavera ha contribuito in un bellissimo capitolo dedicato proprio a Torino.

Anche se in questo momento l’idea di uno spazio condiviso e di raccoglimento collettivo sembra lontano e irrealizzabile, rimane la volontà di poter ri-accogliere, in futuro, eventi e incontri. Proprio come quello a cui ho avuto la fortuna di partecipare prima che la parola “lockdown” entrasse a far parte del nostro vocabolario. Una bellissima giornata di yoga e sperimentazione creativa a suon di forbici e carta, che ha prodotto bellissimi collage e soprattutto tante good vibes

Seguitele su Instagram per scoprirne di più e per non perdervi nessuna novità!

Ps. Tra i brand che si sono affidati a Damayanti e Sara, c’è anche Aramù, che con i suoi blazer aveva già conquistato la nostra Maria Chiara. Un’altra bellissima storia da scoprire!


All images © 2020 Arianna Cristiano