Menu & Search
Bezpen | Il Salotto di Elisabetta a Milano

Bezpen | Il Salotto di Elisabetta a Milano

Bezpen è il salotto di Elisabetta. Letteralmente. La proprietaria di questo spazio lo vive come casa sua, comprando e spostando mobili, piante e oggetti, mettendoci dentro capi che le piacciono, cose che consiglierebbe ad un’amica, e organizzando corsi di uncinetto. A rendere l’atmosfera ancora più informale ed accogliente, un affettuoso labrador, Mia, vera e propria mascotte del negozio.

Bezpen
Via Crema 15 – 17 | Milano
Tel: +390283539545

Lu | 15:30 – 19:30
Ma – Ve | 10:30 – 14:00 / 15:30 – 19:30
Sa | 10:30 – 19:30

Facebook | Instagram

Ho scoperto Bezpen una domenica, mentre aspettavo un pollo arrosto dal ‘Pollaro’ di Via Crema (non è Giannasi, ma merita un assaggio). Neanche il pollo arrosto frena la mia brama di shopping, insomma. Pollo alla mano, mi attacco alle vetrine – il negozio era chiuso – ripromettendomi di tornarci un sabato, con la scusa di un articolo. Di seguito l’articolo-scusa.

Ci piace perché

Ci piace perché Bezpen è un negozio accogliente, caldo e familiare. Ci piace perché non ha dei prezzi da capogiro, quindi è un’ottima alternativa alle catene di fast fashion e il posto ideale dove trovare idee regalo. Ci piace perché Elisabetta, la proprietaria, ha iniziato a lavorare come perito informatico e, dopo aver capito che quella non era la sua strada, si è lanciata ed ha aperto il negozio dei suoi sogni, anzi, due.

Il Salotto di Elisabetta

All’interno dei due store di Via Crema, Elisabetta ha creato un suo spazio personale: scegliendo di pancia tutti gli abiti, gli oggetti, i gioielli che troviamo da Bezpen, comprando i mobili spulciando da antiquari e negozi dell’usato e aggiungendo piante, tappeti e cornici un po’ alla volta. Proprio come si fa in una casa. Lo stile unisce pezzi di Vicolo a brand francesi, californiani, per un gusto informale e colorato. Il primo spazio, quello storico al 15 di Via Crema, è dedicato all’intimo, ai gioielli, all’oggettistica e allo swimwear mentre Bezpen vol. 2 – in Via Crema 17, ex Merceria Leone dove Elisabetta si riforniva per i corsi di uncinetto e per alcune delle sue creazioni – ospita abiti e scarpe.

I corsi di uncinetto e l’urban-knitting

No, l’uncinetto non è solo per vecchie signore attempate, gattare e nonna papera. Può essere un esercizio che aiuta a sgombrare la mente, un’attività che ci riporta al mondo della manualità dopo ore, mesi, anni, passati a battere tasti al computer. Se non ci credete, fate una prova.

Elisabetta organizza dei corsi di uncinetto all’interno del negozio, una volta a settimana ci si ritrova a sferruzzare sotto la sua guida. Le più affezionate del team dell’uncinetto, inoltre, contribuiscono alla realizzazione dei rivestimenti di pali della luce e arredi urbani della strada, che ogni anno durante la Festa dei Fiori di Via Crema (di solito i primi di Marzo), vengono ‘vestiti’ da colorati abiti fatti all’uncinetto.


All images © 2019 Cora Manzi