Menu & Search
Materico Atelier | un laboratorio artigianale di gioielli in pieno centro a Torino

Materico Atelier | un laboratorio artigianale di gioielli in pieno centro a Torino

Un laboratorio vero e proprio in un cortile di piazza Vittorio, due donne forti e sorridenti ed una passione comune: l’arte di creare gioielli. Una storia di complicità e di manualità incredibile, ve la racconto qui. Leggete un po’!

Materico Atelier
Piazza Vittorio Veneto 7 – Torino
Lun – Sab | 15.00 – 19.00


Facebook | Instagram 

Materico Atelier: due facce della stessa medaglia

Federica ed Anna si sono incontrate qualche anno fa durante un corso ed hanno deciso di aprire un luogo che fosse un po’ la loro casa, un posto dove poter creare in totale libertà scegliendo di condividere spazio e cuore tra queste mura.

Federica ed Anna hanno dato vita, rispettivamente, a “Resilienze gioielli” e “Raduni Ovali”, i loro brand dai tratti molto diversi seppur ugualmente delicati e fini ed io ve li racconto nei prossimi paragrafi.

Federica: Resilienze Gioielli

Federica è un architetto che ha riposto la laurea nel cassetto per inseguire il suo sogno. E così è nato “Resilienze gioielli” che prende questo nome proprio per aver dato forma al coraggio. “Resilienze” come superare le difficoltà, come “rialzarsi” e riprendere in pugno la propria vita. Resilienze come cadere per poi tornare in forze e scegliere un nuovo punto di vista da cui osservare la realtà.

Ogni gioiello è creato artigianalmente con infinita dedizione, ogni gioiello è unico e singolare. Linee super pulite e ceramica bianca descrivono in breve le collezioni di Federica che da vita a collane, anelli e bellissimi orecchini.

Anna: Raduni Ovali

Anna, invece, è un’archeologa di formazione con un passato da comunicatrice che definisce la sua particolarissima arte come “gioielleria sculturale”. Anche i suoi pezzi sono unici, in oro e argento, con un uso attento di pietre preziose.

Dopo aver preso lezioni di modellazione della cera, ha iniziato ad applicare questa tecnica nei suoi lavori costruendo pian piano il marchio di fabbrica dei suoi gioielli: la fusione a cera persa, appunto. Ad Anna piace il fatto di poter inserire il suo gioiello nello spazio attraverso la scultura dello stesso ed ogni sua creazione risulta così forte, definita, fiera.

Ma c’è di più…

Due anime, quella di Resilienze e di Raduni Ovali, che si osservano imparando tanto l’una dall’altra. Una bellissima storia di imprenditoria femminile anche questa, un esempio di coraggio ed innovazione.

E parlo di innovazione perché si sono inventate un formato che a Torino non esiste: un simil coworking per artisti gioiellieri che cercano un posto dove creare e macchinari adatti ai loro scopi. Un punto di appoggio di artigiani, insomma, un modo per confrontarsi e per ottimizzare.

Inoltre, Federica ed Anna organizzano periodicamente interessantissimi workshop (poco fa ce n’è stato uno molto bello sulla creazione di spille…) quindi vi consiglio di tenere d’occhio pagina Facebook dell’atelier per restare sempre aggiornati!

E per i non torinesi, segnalo che i gioielli di Materico potete trovarli anche su Etsy qui: Resilienze gioielli e Raduni ovali, rispettivamente. Sbizzarritevi!

Tutto questo shopping vi ha messo fame e state cercando un veloce e dolcissimo spuntino? il Convitto e le sue torte spaziali sono proprio ad un soffio, fateci un salto!

Alla prossima avventura!


All images © 2020 Mirko Mina