Menu & Search
Sagome Azzurre: sex, drugs and Vintage Roll

Sagome Azzurre: sex, drugs and Vintage Roll

Beatrice e Pierluca hanno 23 anni, il mondo in mano e una testa che alla loro età avrei usato esclusivamente per decidere che pizza avrei ordinato la sera.

Sagome Azzurre
Via Assietta 7 | Torino
Ma – Sa | 11 – 20

Sito | Instagram

Come una bomba in mezzo a Torino

La prima volta che ho messo piede nel loro negozio, ho quasi buttato per terra la moto d’epoca che tengono all’entrata, uguale a quella che usava nonno Giovanni per portare mia nonna a messa la domenica mattina, fregandosene della seconda guerra mondiale.

Ho capito che Sagome Azzurre non sarebbe stato quel posto in cui avete paura ad entrare, perché pare troppo per riempire il tempo vuoto di una giornata di settembre.

Sagome Azzurre non è solo un negozio di vintage, è un luogo in cui sentirsi liberi di esprimersi senza pregiudizi, il risultato di un viaggio che Bea e Pier hanno fatto per tutta l’Europa e che si sta plasmando in base a chi quel negozio lo anima. Noi.

Se l’arte l’hai imparata e messa da parte, ti dico quante cose ti sei perso in questi anni

Un romanticismo malinconico che trova la sua conferma nei libri che tengono nella libreria di legno scuro, di fianco alle collane e agli orecchini di  “Perline Perbene” (brand giovanissimo di accessori personalizzabili).

vintage torino

La selezione dei capi è stagionale, nel primo piano troverete la prima collezione suddivisa tra donna, uomo e una capsule collection periodica che varierà in base al tipo di progetto. Ora per esempio i capi scelti sono stati resi unici dai ricami del bravissimo (giovanissimo anche lui, ma non lo dico neanche più) Jacopo Sossi

vintage torino

Nel piano interrato invece vi ritroverete in un mix di shop berlinese, ma con la giusta eleganza francese, con una punta di atmosfera anni 80; tra poltrone di pelle arancione e foulard di seta l’unico obiettivo sarà trovare il capo giusto per voi. 

I look proposti vengono rinnovati settimanalmente, altro motivo per non dare per scontata una visita settimanale.

Non solo vestiti! Sagome non è solo un negozio di abbigliamento e accessori, racchiude in sé un’anima studentesca, ecco quindi che ogni scusa è buona per fare gruppo e imparare cose nuove. 

Bea e Pier hanno pensato a corsi di trucco, di recente si è svolto quello con la giovanissima (la più vecchia è la moto citata all’inizio) Makeupbygiulsh, una make-up artist di soli 18 anni che vi farà riconsiderare l’ombretto arancione, ma anche corsi di poesia, club del libro, canto e cucito.

Come un disco in vinile alla luce del tramonto

vintage torino

Sagome azzurre non è solo un negozio, è il risultato di tante menti desiderose di creare qualcosa di diverso dal solito, coinvolgendo chi li scopre e aiutando chi vuole dar voce a progetti validi. 

Quando ho parlato con Beatrice ho visto il desiderio di coinvolgere, più che vendere.

Mi rendo conto che acquistare vintage sia ancora un pensiero lontano per molti, invece di accusare questa scelta vi suggerisco di darvi una possibilità in uno store che lavora come se gestisse una collezione.

I capi non hanno solo una seconda possibilità, hanno un valore e trasmettono emozioni.

Lasciatevi consigliare senza paura e ne uscirete stupiti. 

Come me che ancora oggi tratto il mio Blazer di Ralph Lauren come pezzo da passerella.
E già che siete qua e magari siete alla ricerca di negozi vintage, qui trovate una lista di altri indirizzi torinesi!


All images © 2020 Fabio Rovere