Menu & Search
Calcagno: intrecciare libri e cioccolato

Calcagno: intrecciare libri e cioccolato

Book crossing da Cioccolato Calcagno

Ci sono poche cose che mi piacciono come leggere e ricevere un libro. E trovo che regalare libri sia la più grande forma di generosità, perchè i libri non vengono mai scelti a caso. Adoro regalare i libri e passeggiare tra gli scaffali di una libreria alla ricerca del libro perfetto per un’amica speciale. Leggere trame, intessere autori, trovare significati e intrecciare copertine alla ricerca della storia perfetta. E adoro ricevere libri; ne ho sempre più di quanti ne vorrei, ma non mi stancherò mai di riceverne uno nuovo, perchè ognuno è una scoperta di un nuovo mondo.

cioccolato calcagno book crossing torino

Così quando Alessandra di Cioccolato Calcagno mi ha raccontato del loro prossimo evento – questo sabato 26 ottobre – i miei occhi si sono subito illuminati e la mia mente ha iniziato a pensare a quale libro avrei potuto regalare per il book-crossing. Che poi diciamocelo, scambiarsi libri è anche un modo molto sostenibile per avere libri sempre nuovi senza doverli comprare e senza quindi sprecare risorse.

Cioccolato Calcagno
Via Paolo Losa, 21 | Collegno (TO)

Sabato 26 ottobre | dalle 15.30 alle 18.30
Evento gratuito e aperto a tutti | Porta un libro da donare!

Sito | Facebook | Instagram

Book-crossing all’emporio di Cioccolato Calcagno: cos’è e come funziona

Il book-crossing funziona in maniera semplicissima: io ti regalo un libro e tu me ne regali uno in cambio. Solo che viene organizzato in maniera un po’ più professionale e quindi anzichè essere uno scambio tra due sole persone, c’è una libreria e uno spazio in cui lasciare e prendere i libri. Quindi io porto un libro, lo dono alla libreria di Calcagno e ne posso prendere un altro in cambio a mia scelta.

Unisci questo al fatto che mi trovo in uno spaccio di cioccolato e che se regalo un libro posso anche ricevere un regalo al sapore di cioccolato e capite subito il mio entusiasmo!

E visto che volevo condividere questa bellezza con gli stradari del mio cuore ho chiesto ad alcuni di loro di mettere a disposizione un libro per il book crossing del 26 settembre da Cioccolato Calcagno. Di seguito trovate tutti i titoli che abbiamo deciso di regalare!

cioccolato calcagno book crossing torino

Teresa | Le ragazze di New York

“Ho ricevuto questo libro tramite bookcrossing quindi il mio primo pensiero è stato quello di rimetterlo in circolazione nella stessa maniera! “Le ragazze di New York” è la storia di due donne distanti quasi 70 anni ma con le stesse speranze e lo stesso desiderio di autorealizzazione; il racconto di come, nonostante il destino operi per vie misteriose, la caparbietà e l’amore verso se stesse riesca a far trovar loro la strada.”

Laura | Il libro dell’Inquietudine di Fernando Pessoa

Da quando sono nata ho praticamente 3 certezze: sono mancina, amo viaggiare più di ogni cosa, sono una dannata inquieta. Lisbona resta per me uno dei posti più belli al mondo. Pessoa ti ci porta, ti ci butta dentro e non ti lascia scampo: se sei con lui devi vivere, devi amare, devi partire. Che tu sia mancino o no. L’inquietudine alla fine passa? Negativo. Ma è questa la meraviglia.

Camilla | Gli occhi gialli dei coccodrilli di Katherine Pancol

“La felicità non è vivere una vita senza imbrogli, senza fare errori, senza muoversi. La felicità è accettare la lotta, lo sforzo, il dubbio, e andare avanti, andare avanti superando tutti gli ostacoli, uno per volta.” scrive l’autrice tra le pagine del suo libro che hai tra le tue mani. Ma non ti lasciar ingannare: questa è una storia familiare complessa, dove tre generazioni di donne si intrecciano in una girandola di eventi propri della quotidianità, ma in modo super godibile. Mai cedere al vittimismo, allo sconforto: questo è un po’ il succo. Perché ognuno ha la sua stella da inseguire, gialla e brillante come gli occhi dei coccodrilli!

Maria Chiara | La vegetariana di Han Kang

“Io non lo sapevo, pensavo che gli alberi stessero a testa in su…l’ho scoperto solo adesso. In realtà stanno con entrambe le braccia nelle terra, tutti quanti. Guarda, guarda la, non sei sospesa?”
Ho fatto un sogno e stavo sulla testa. Sul mio corpo crescevano foglie e dalle mani mi spuntavano radici.”
È stato l’inizio di un percorso, una trama cruda, ma davvero profonda.

Monica | Io viaggio da sola

“Viaggiare da sole non significa affatto essere sole. Significa che vi dovete arrangiare a portare la valigia”.
Adoro viaggiare da sola, mi piace lo spazio e il tempo che creano e le possibilità che sembrano infinite. Viaggio tanto per lavoro e preferisco viaggiare da sola in questi casi. Io, i miei pensieri e la possibilità di pianificare le mie prossime ore. Dedico questo libro a tutti quelli un po’ spaventati dal viaggiare o dall’andare al ristorante da soli, perché provare il piacere di questa libertà è impagabile.


Speriamo di avervi fatto venire voglia di leggere qualcuno di questi libri, o comunque di provare lo scambio di libri e di andare a trovare Alessandra e gli altri ragazzi di Calcagno! Vi aspettano sabato prossimo 26 ottobre dalle 15.30 alle 18.30 per l’inizio del book-crossing e poi tutti i giorni dal lunedì al venerdì nel loro spaccio a Collegno! Per un libro e un gianduiotto! 😉 Cosa c’è di meglio?

cioccolato calcagno book crossing torino

All images 2019 Le strade di Torino