Menu & Search

Tra i nuovi posti del cuore aperti a Milano negli ultimi anni, sul podio c’è sicuramente Lizard, concept store a due passi dal chiosco Mentana. Lasciando per un attimo da parte lo spazio – che, va detto, ci fa impazzire, riuscendo sintetizzare alla perfezione tutti i trend dell’interior design dell’ultimo periodo – la selezione di Luce porta in città brand super in voga ma difficili da trovare a Milano.

Lizard Milano
Via Circo 1
20123 Milan Italy
Mar – Sab 10.30 – 19.30

Sito | Instagram | Facebook

Ci piace perché

Ci piace perché – come dicevamo – lo spazio disegnato da Gigaworkshop è bellissimo, con i pavimenti vecchia Milano, le pareti rosa millennial e il disegno delle lampade tubolari cromate. Ci piace perché Luce, la proprietaria dello spazio, è giovanissima ma ha uno spirito imprenditoriale e una grinta invidiabile. Ci piace – o meglio, in questo caso, mi piace – perché ho un fetish assoluto per le grucce di lusso e quelle di Lizard sono davvero da fuoriclasse.

Cosa aspettarsi

La principale ragione per cui ci piace Lizard concept store, grucce a parte, è perché propone brand e collezioni che a Milano difficilmente troverete altrove: Shrimps – must have le loro borse di perline – , ALEXACHUNG, Walk of Shame, il brand ungherese Nanushka e altri.

In più, qui trovate anche i cosmetici di Espressoh, vasi e piccoli oggetti di designer nordeuropei e americani.

A partire da settembre 2019, per chi non dovesse trovarsi a Milano, o i per i milanesi pigri, quelli veri, Lizard inaugurerà anche il suo shop online. Nota di colore: il cane di Luce, Pedro, gironzola amabilmente per il negozio. Originario del Madagascar è in realtà uno scugnizzo napoletano, seguitelo su Instagram.

All images © 2019 Cora Manzi